Temperatura corporea un po' alta

Buonasera, sono una ragazza di 18 anni e vorrei sapere un vostro parere.
Vi racconto brevemente la mia storia a riguardo:
E' iniziato tutto l'anno scorso, a causa di una faringite cronica (che mi diagnosticò l'otorino), mi accompagnarono per i mesi invernali decimi di febbre quasi sempre persistenti. In estate, con il caldo, sono stata bene. Quest'anno anche, con la gola sono stata un po' meglio rispetto all'anno scorso, anche se sempre sono debole...
A novembre ho avuto delle placche alla gola (che non mi venivano da bambina!)... però ho notato, che settimane dopo, anche se stavo bene (sempre con un leggero mal di gola), ricominciavano questi decimi persistenti.
Mi spiego meglio.
Per tutto il mese di dicembre non ho fatto altro che misurarmi mille volte al giorno la temperatura, ma parlandone sia con due medici generici, che con l'otorino (che mi ha però prescritto una cura da fare per la mia debolezza alla gola), mi hanno detto che non devo preoccuparmi! Gli esami del sangue risultano tutti buoni, a parte il tas a 467... però mi hanno detto che è normale, visto che ho fatto le analisi poco dopo che erano passate le placche!
Io gli ho detto che mi preoccupo invece, perchè gli altri anni non avevo questa temperatura da quel che ricordo, mentre ora sì! E loro mi hanno detto che magari saranno gli ormoni, la crescita... mah.
Per decimi intendo... La mattina quando mi sveglio di solito non me li sento, in tarda mattinata e pomeriggio si (intorno ai 37)...infatti me ne accorgo, mi sento più accaldata! La sera di solito, scendono sempre.
Non capisco a cosa sia dovuto! Io mi preoccupo che sia per qualcosa che non so! Qualcosa di grave... Purtroppo sono molto ansiosa caratterialmente.

Infine, da qualche giorno ho il raffreddore... e ho notato, che sono saliti ancora un po' di più del normale... (tipo ora, ho 37.2) e non so se è perchè ho il raffreddore, o è per lo stesso motivo per cui ce l'ho sempre.

Vorrei sapere un parere di qualche persona in più...
Grazie in anticipo, buona serata.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 515 63
Ritengo debba fidarsi dei diversi medici che ha contattato.

Fino a 37,2° non si parla di febbre,
tenga inoltre conto che dopo un pranzo o nelle ore serali,
la t° corporea si eleva rispetto al mattino.

Anche lo stato emotivi può incidere su decimi di grado.


Cordiali Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
La cosa strana è che a me la sera scende, e me ne accorgo perché mi sento proprio più fresca, bah!

Comunque grazie mille per la risposta, cordiali saluti anche a lei.
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 515 63
Si figuri.

Distinti Saluti

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa