Giudizio su analisi

Salve,scrivo per mio fratello che ha 23 anni.Due settimane fa ha avuto mal di pancia e febbre fino a 38.2.Dopo tre giorni è andata via la febbre per poi tornare dopo una settimana con picchi di 37.7 alternati ad assenza di febbre.La sera da tre giorni gli appare sul corpo qualche puntino(non chiazze)rosa associato a prurito e la febbre sembra andata via.Riporto le analisi che ha fatto,potete dirmi a cosa fanno pensare e quali controlli dovrebbe eventualmentefare?Grazie

BILIRUBINEMIA totale 0.53 diretta 0.14 indiretta 0.39
CREATINEMIA 1.04
GLICEMIA 93
P.C.R. 16.2 (v.n.0-10)
SIDEREMIA 30(v.n.55-160)
T.A.S. 34
TRANSAMINASI GOT 14 GPT 15
VES 1^ ORA 13 2^ORA 34 IND.Katz 15 (v.n. sino a 10)
Y -GT 21
ESAME URINE :niente da rilevare
EMOCROMO:WBC 7.74
NEU 4.43 57.2%
LYM 2.12 27.4%
MONO 0.979 12.7%(v.n 3-11)
EOS 0.147 1.90%
BASO 0.064 0.825%
RBC 5.16
HGB 14.7
HCT 45.8%
MCV 88.8
MCH 28.5
MCHC 32.1
RDW 14.1%
PLT 198
MPV 7.08(v.n.7.40-11)
PCT 0.140%
PDW17.0 10(GSD)

Grazie infinite
[#1]
Dr. Francesco Nardacchione Chirurgo generale 2,2k 69
Gentile signore,
i valori da lei riportati ed i sintomi riferiti, pur rilevando alcune alterazioni ematochimiche degli indici di flogosi, in assenza di una visita medica, purtroppo, sono del tutto inutili, poichè potrebbe trattarsi di una malattia esantematica, infettiva o una forma allergica.
Le consiglio pertanto di rivolgersi al suo medico curante.

Cordiali saluti

Dr. F. Nardacchione
NB: qualunque sia il consulto la visita medica rimane imprescindibile

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo dott.Nardacchione,innanzitutto grazie per la sua disponibilità.Il medico ci ha consigliato analisi per mononucleosi,rosolia,citomegalovirus e toxoplasmosi ma son tutti venuti negativi.Potrebbe essere qualcosa di più grave?é bene fare ulteriori controlli?Il medico propenderebbe per ripetere le analisi tra due mesi ma noi siamo un pò preoccupati specie dalla sideremia bassa.Grazie infinite
[#3]
Dr. Francesco Nardacchione Chirurgo generale 2,2k 69
Gentile signore,
la sideremia bassa potrebbe dipendere da vari fattori compreso anche uno scarso apporto alimentare, o uno scarso assorbimento.
Forse non è quello che lei vuole sentrisi dire ma io concordo con il suo medico, non fosse altro perchè conosce il paziente ed ha la possibilità di visitarlo.

Cordiali saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
Speriamo che la febbre non torni così le preoccupazioni passano.Un grazie sincero per la Sua disponibilità

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa