I valori erano tutti nella norma

A maggio dello scorso anno ho avuto un rapporto non protetto con il mio ex compagno. Il mese successivo in concomitanza con l'inizio dell'assunzione della pillola anticoncezionale ho cominciato ad avere forti emicranee che però erano sporadiche. Le emicranee si sono ripresentate a settembre quando ho interrotto la relazione con quest'uomo per poi scomparire e tornare a febbraio. A fine dicembre dopo 15 giorni da un rapporto non protetto con il mio attuale compagno ho avuto un giorno di febbre alta,dovuta secondo il mio medico a delle placche alla gola.
Ho effettuato due giorni fa le analisi per monitorare i mal di testa e a parte la sideremia e l'emoglobina bassa i valori erano tutti nella norma.
Io non so se sto impazzendo o cosa però comincio ad avere un terrore inaudito dell'HIV. Il mio compagno mi rassicura,però io sto male. Lei crede che a distanza di un anno avrei dovuto avere qualche sintomo se mi fossi contagiata?Ho intenzione di fare il test,ma ho paura. Non so se sia più la delusione per il comportamento del mio ex compagno(non mi ha tradito,mi ha lasciato perchè diceva che si era sbagliato nel credere di amarmi) o se siano timori fondati. Mi aiuti la prego.
[#1]
Dr. Stelio Alvino Anestesista 2,3k 113 20
Buonasera, gentile Utente, le resta solo di affrontare il test e cavarsi ogni dubbio e relativa ansia. E cominciare a curare la cefalea....
Saluti

La consulenza è prestata a titolo puramente
gratuito secondo lo stile Medicitalia.it
Dott. Stelio ALVINO

[#2]
dopo
Utente
Utente
Il test andrò a farlo il prima possibile,mi chiedo solo se non avrei dovuto presentare dei sintomi in caso di contagio.Leggevo in giro su internet della fase retrovirale acuta,che non credo di aver avuto.
La sideremia bassa può essere indice signficativo?L'ho sempre avuta così,mi aveva preoccupato solo l'emoglobina bassa,però linfociti e globuli bianchi erano tutti nella norma(nè troppo bassi,nè troppo alti per intenderci.)
[#3]
Dr. Stelio Alvino Anestesista 2,3k 113 20
I sintomi riportati non sono segno di sindrome retrovirale. L'emoglobina è bassa perchè il ferro (sideremia) è basso. Un po tutte le donne hanno questi problemi per via del ciclo. Però non avendoci riportato i dati non capiamo quanto sia l'indice di anemia da carenza marziale.
Saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
La sideremia era poco sopra il valore minimo( 43 su 40-80) e l'emoglobina pure era poco al di sopra del valore minimo.
[#5]
Dr. Stelio Alvino Anestesista 2,3k 113 20
Allora anche quelli erano entrambi NELLA NORMA.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Ho appena ritirato il risultato del test : Negativo. La ringrazio vivamente per il consulto.
[#7]
Dr. Stelio Alvino Anestesista 2,3k 113 20
Bene, saluti

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa