Utente
Salve,

sono un ragazzo di quasi 29 anni, ho appena ritirato le analisi del sangue e vorrei chiedere un papere su alcuni valori fuori range:

COLESTEROLO TOTALE: 212 mg/dl (Auspicabile: 140-200)
ASPARTATO AMINOTRANSFERASI (AST): 58 U/L (0-38)
ALANINA AMINOTRANSFERASI (ALT): 160 U/L (0-40)
TRIGLICERIDI: 154 mg/dl (60-165)
COLESTEROLO HDL: 52.7 mg/dl (>55)

Fermo restando che al più presto eseguirò una ecografia al fegato perchè non è la prima volta che riscontro transaminasi fuori norma pur non avendo epatiti (il medico mi ha detto che probabilmente si tratta di steatosi epatica), quali sono le conseguenze a cui vado incontro con questo quadro clinico?

Ci tengo a precisare che mangio spesso in pub e rosticcerie varie, anche più volte a settimana, e ogni tanto faccio abuso di salumi, formaggi e dolci vari (biscotti, merendine), senza contare che amo i carboidrati e come minimo mangio un piattone di pasta (150 g circa) e 2 panini imbottiti ogni giorno.

Sono determinato a seguire una dieta equilibrata da oggi in poi eliminando totalmente insaccati, formaggi, carni rosse e in generale tutti gli alimenti contenenti grassi. Cerchero' di ridurre progressivamente anche i carboidrati e di mangiare frutta e verdura in quantità (cosa che faccio gia' attualmente ma in concomitanza con l'abuso di schifezze). E' auspicabile aspettarsi un netto miglioramento delle analisi agendo esclusivamente sulla dieta?

Sono alto 181 cm e peso intorno agli 80 kg.

Grazie anticipatamente.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile amico, nessun grosso problema per il colesterolo!
L'ALT più elevata rispetto alla AST indica un sovraccarico di carboidrati!
Riduca pane e pasta e "schifezze"!!!!
Se nella sua famiglia ci sono casi di diabete esegua una curva da carico orale di glucosio con dosaggio parallelo dell'insulinemia!
Resto a sua disposizione!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per il suo intervento dottore.

La familiarità c'è tutta purtroppo, quindi provvederò quanto prima ad eseguire l'esame da lei consigliatomi (la glicemia delle precedenti analisi era 99).

Secondo lei dopo quanto giorni di dieta è consigliabile effettuare nuovamente le analisi per controllare i valori?

Grazie sempre.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Due mesi!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia