Utente
Salve, sono una donna di 33 anni, sana direi, non fumatrice, non bevo, senza alcun problema di salute, controllo spesso la tiroide, faccio ogni sei mesi le analisi del sangue generali compresi quelli della tiroide, e soffro da un anno di una seria sudorazione notturna. Mi sveglio durante la notte con la maglia e le lenzuola completamente bagnate tanto da doverle cambiare più volte durante la notte. Le zone dove sudo sono sul collo e nella parte centrale del torace tra il seno. Sono molto preoccupata perché dalle analisi non esce mai nulla nonostante mi dicono che potrebbe essere un problema endocrinologico. Ogni sei mesi faccio la visita dall endocrinologo perché mia mamma soffre di tiroide e quando va lei n'è approfitto anche io ma il dottore mi dice che è tutto okkkkkk
Grazie per la risposta!!

[#1]  
Dr. Gaetano Pinto

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
0% attualità
20% socialità
NOCERA INFERIORE (SA)
TORRE ANNUNZIATA (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
gentile signora
la sudorazione notturna potrebbe essere dovuta a stress o alterazione dell'equilibrio psico emotivo,ad ambiente surriscaldato.Controlli la pressione arteriosa,un ECG,esami per una eventuale menopausa anticipata,eco addome ed ovaie,Pap test,controllo del seno
cordiali saluti
Dr. Gaetano Pinto