Eczema e rosacea

Chiedo lumi.Non uso trucchi nè tinture, unica medicina la tiroxina dopo asportazione della tiroide, scoliosi direi grave da circa 10 anni,anosmia da tre anni, nel 2013 emorragia cerebrale parietale dx "risolta".La mattina del 24 febbraio c.a. nel dormiveglia sentivo il naso gonfiato e con sgomento mi sono vista allo specchio colla punta gonfia e rossa da pagliaccio. Vado dalla dottoressa di base ( ipotizzando io erpes nasale per la somiglianza con le foto viste su internet) che mi prescrive aciclovir.
Il 26 febbraio visita dermatologica in via Pace con diagnosi eritemato vescico esquamativa che interessa la punta e il dorso del naso, a margini netti sormontata in parte da crosta mielicerica suggestiva per eczema impetiginizzato, Cura: fucidin in dose decrescente per 18 gg, Augmantin per 6 gg. Al successivo controllo del 23/3 "netto miglioramento del quadro cutaneo, notata solo un'area eritematosa in sede di pregressa lesione, compatibile con esito, assenza di soluzioni di continuo e di infezioni e lesioni sospette in senso carcinomatoso. Consiglio: crema Physiogel e rubialine, controllo al bisogno. Considerato che questa manifestazione è stata inaspettata nè preceduta da altri sintomi, se non da un periodo di stress per motivi diversi,sono preoccupata perchè a tutt'oggi il naso mi sembra leggermente gonfio e rosa e sono facilmente rosa anche le guance e abbia quindi timore che sia rosacea che possa degenerare in rinofima, avendo occhi azzurri e pelle chiara.Cosa fare e quali esami fare per appurare la situazione. Aggiungo che non sono amante delle abbronzature e da anni il sole mi da fastidio però senza usare creme coprenti.Recentemente ho trovato fra i documenti di aver fatto una visita dermatologica nel 2005 all'Istituto Tumori Milano per sospetto basalioma alla fronte e la relativa ricetta (ma non la diagnosi ) con prescritto "efudix unguento 5% +euvitol crema per 15 gg; ripetere questi cicli per 2-3 mesi.Aspetto ringraziando di cuore il vs parere.
[#1]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,6k 1,2k 77
Se vuole una risposta Le consiglierei di ripostare in area DERMATOLOGIA

Tanti saluti

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie dott Catania. rimando il quesito a Dermatologia
[#3]
dopo
Utente
Utente
Confermo per l'invio alla sezione dermatologia.Grazie
[#4]
Dr. Salvo Catania Oncologo, Chirurgo generale, Senologo 31,6k 1,2k 77
Di nulla

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa