Utente 388XXX
Buona sera, da dicembre ho un problema di stiramento al muscolo sternocleidomastoideo penso dovuto a un esercizio fatto male in palestra, a giugno andai dal fisioterapista e mi disse che era un problema di articolazioni e mi scrocchio (?) la schiena e che in due settimane avrei risolto tutto ma non fu così, cambiai fisioterapista che provo con massaggi, onde d''urto, digitopressione e un apparecchio per scogliere il muscolo ma ha risolto in parte il problema visto che la fascia muscolare della spalla non la sento più stirata ma il collo si, ora penso di andare in un centro specializzato per mettere nero su bianco cosa ho al collo. Secondo voi cosa può essere? Grazie mille

[#1]  
Dr. Marco Bonelli

32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2015
Buonasera ,il disturbo che riferisce potrebbe essere attribuibile alla colonna cervicale .Pitebbe presentare una discopatia od un iniziale impegno delle faccette articolari vertebrali.Il movimento esasperato potrebbe aver fatto da fattore scatenante in una situazione clinica già presente .
Effettuerei una visita dal curante e nel caso lo ritenga opportuno una radiografia della colonna cervicale in angelo-posteriore,laterale ed obliquie in modo da avere una panoramica completa della colonna .
Solo successivamente mi affiderei ad alcune norme comportamentali igieniche e ad un ciclo di Fkt ove necessaria.
Un saluto
Dr. Marco Bonelli
MedicoChirurgo
Specialista in Reumatologia