Utente
Buongiorno,
è da circa 10 gg che ho episodi, più volte al giorno (soprattutto mattina e sera ma anche dopo pranzo) di diarrea. La notte è accompagnata anche da episodi di gastrite (con conseguente gonfiore di stomaco).
All'inizio ho pensato fosse l'influenza che gira in questi giorni ma non è possibile che questi episodi durino da così lungo tempo.
Inoltre ieri sera mi sono comparse sulle gote delle chiazze rosse.
Faccio presente che sono intollerante al lattosio, che non sto assumendo, ed in generale ho il colon irritabile.

Questi sintomi mi hanno fatto venire il dubbio di avere qualche parassita intestinale soprattutto perchè da circa un mese ho un cucciolo in casa (con cui ho davvero frequentissimi contatti) che ha i vermi (ha iniziato la cura due giorni fa).

Queste due cose possono essere legate? E' possible che mi abbia trasmesso i parassiti?
Grazie

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Salve,
sia la Toxocara canis che la Toxocara cati non tovano nell'intestino umano l'ambiente adatto per sopravvivere.
Quindi se il suo cucciolo ha questi parassiti sicuramente non li alberga lei nel suo intestino.
Può avere una parassitosi umana: faccia un esame parassitologico delle feci e la ricerca di protozoi e se sarà negativo smetta di preoccuparsi.
Faccia comunque sverminare il cucciolo per il benessere del cucciolo.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la pronta risposta.
Il cucciolo è già sotto cura per la sverminazione.
Saluti

[#3] dopo  
Utente
Però, scusi se insisto: se non sono parassiti cosa può essere? E compatibile con un'influenza visto che va avanti da così a lungo? Inoltre le chiazze rosse sulle gote (che mi sono uscite ieri sera) possono essere legate in qualche modo a ciò che mi sta accadendo?
Grazie

[#4]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Signora cara,
la diarrea è un sintomo di cui vanno ricercate le cause.
E non certo per via telematica.
Tanto meno posso esprimermi sulle chiazze rosse presenti sulle gote, se non le vedo.
Non conosco esattamente da quanto tempo il suo alvo sia diarroico: un esame delle feci per ricerca di parassiti e protozoi eseguito in un laboratorio di un ospedale che abbia una Infettivologia e si presume un buon Microbiologo/parassitologo è utile senza alcun dubbio.
Ma se la diarrea continuasse dovrà farsi valutare da un bravo gastroenterologo.
Nella sua città per l'esame parassitologico si può rivolgere all'Ospedale infettivologico per antonomasia dove c'è anche una ottima gastroenterologia.
Mi faccia sapere, se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola