Utente
Buonasera.
Ieri verso le 19.30 stavo cercando del cotone nel mobiletto sotto il lavandino e, nel rialzarmi, ho sbattuto parecchio forte la testa nella parte alta a sinistra contro il lavandino. Li per li non ho avuto nessun sintomo, dopo qualche ora ho accusato un po' di mal di testa che mi è rimasto anche dopo aver dormito. Stamattina ho preso un moment act e il mal di testa è sparito. Sono preoccupata perché non ho nemmeno un bernoccolo e ho paura di avere qualcosa di interno, in più mi hanno allarmato dicendomi che i sintomi possono venire fuori molto tempo dopo. È possibile che nonostante l urto molto forte non abbia nessun sintomo particolare e nessun betnoccolo? Devo comunque farmi controllare all'ospedale? Grazie mille.

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Salve,
alla sua giovane età quello che le hanno paventato, cioè un ematoma subdurale cronico, sarebbe una evenienza eccezionale.
Alla sua età appunto sono più frequenti gli ematomi sottodurali acuti e le contusioni del parenchima cerebrale.
I primi se di grosse dimensioni sono delle urgenze neurochirurgiche.
Le seconde se di piccole dimensioni possono essere asintomatiche e poi venire scoperte casualmnete come aree di gliosi riparativa alla RM.
Ciò premesso, se il mal di testa è intenso tanto da aver richiesto un analgesico, è bene che si rechi in P.S. per essere visitata così da rassicurarsi.
Faccia sapere, se vorrà.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la celere risposta.
Comunque il moment act l'ho assunto, ma il mal di testa era lieve e localizzato solo dove ho preso la botta..ma è sparito subito..ora non ho più nessun sintomo. Se entro 24 ore non si manifesta più nulla, devo comunque fare un controllo? Al p.s. non potrei riferire nessun sintomo al momento.. Grazie ancora.

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Se non ha nessun sintomo non faccia nulla.
E si tranquillizzi.
Buona serata.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola