Utente 436XXX
Salve dottori vi scrivo petche da qualche tempo accusò dolori al petto
Ho fatto tutte le analisi del caso ecocardiogramma elettrocardio gramma pochi giorni fa proba da sforzo tutto nella norma 6 mesi fa anche un ex torace l.
Prendo tiRosin 100 da una settimana perché mi hanno scoperto l ipotiroidismo
Sono un soggetto molto ansioso ma questi dolori ci sono davvero a volte scompaiono altre sono costanti.
Mi chiedo potrebbero esserci problemi al cuore non riscontrati?

[#1]  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
se il test da sforzo massimale, l'ecocardiogramma e l'ECG basale sono risultati nella norma non vedo di cosa si preoccupa.
Piuttosto voglio sperare che non le abbiano messo in terapia il Tirosint 100 mcgr da un giorno all'altro: è un atteggiamento terapeutico profondamente sbagliato e tanto più se lei ha un ipotiroidismo severo.
La terapia va sempre cominciata con dosaggi bassi che vengono gradualmente incrementati fino al dosaggio desiderato.
Diversamente nervosismo, palpitazioni, ansia si manifestano quasi sempre e compromettono l'adesione del paziente spaventato alla terapia.
Ne parli con l'Endocrinologo che queste strategie le dovrebbe conoscere molto bene.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente 436XXX

Dottore la ringrazio.
Siccome ho forti dolori sono preoccupata perché ho sempre paura di un infarto e non capisco da cosa possa derivare
Mi hanno detto reflusso ma io non ho cattiva digestione.
Per quanto riguarda l tiroide ho dovuto passare da un dosaggio di 50 a 100 ma ho dolori più forti dopo questo

[#3]  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
il reflusso gastro - esofageo non necessariamente si identifica con una cattiva digestione.
Quindi potrebbe essere la causa del suo dolore specie se si localizza alla bocca dello stomaco e da lì si irradia.
Se ha fatto il test da sforzo massimale, raggiungendo il massimale previsto, ed è risultato negativo per ischemia inducibile non vedo perchè tema di avere un infarto che si esclude anche per la durata del dolore.Lei infatti dice "da qualche tempo".
Le ribadisco che 100 mcrg di levotiroxina la possono rendere ansiosa e l'ansia può esaltare tutti i suoi sintomi.
Forse si potrebbe provare a ridurre da 100 mcg a 75mcgr: ma non conoscendo la situazione della sua tiroide ne deve parlare con il curante o l'endocrinologo.
Se vorrà mi faccia sapere.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#4] dopo  
Utente 436XXX

Ho efratturato il test da sforzo con il tapis roulant e mi ha detto il medico che è tutto normale

[#5]  
44918

Cancellato nel 2018
Benissimo!
Allora perchè non si convince di NON essere cardiopatica?
Saluti,
Dott. Caldarola.