Utente
Dottori salve..sono qui a scrivervi perché a distanza di due mesi non ho ancora trovato un rimedio al malessere che ho..è da circa due mesi che ho una febbricola a 37/37.5 costante..ma la temperatura mi preoccupa tanto e non quanto è la sensazione di averla a 39 che mi preoccupa..dolori articolari, debolezza, brividi e stanchezza sudo ogni notte cosa che prima non mi capitava ..ogni giorno è cosi..è capitato che in due mesi ho avuto mal di gola, raffreddore fortissimo, tosse e otite emorragica curata con cortisone e antibiotici, la febbricola e questa sensazione strana non passa..mi impedisce di fare palestra o qualsiasi sforzo..ho fatto analisi complete anche urine ecc. oltre una tas un po elevata valore 0-200 la mia è 467 complemento c3 e c4 inferiori entrambi non risulta niente di anomalo solo un po il ferro alto ma di poco 0-145 il mio è 166 ..e dal tampone risulta streptococco alfa emolitico..che la dottoressa di base dice che non va trattato con antibiotici..lei anche non sa darsi una spiegazione..mi vede molto pallida e sofferente..perche spesso ho dolori ovunque mani gambe tanto che le devo massaggiare..mi alzo sempre con mal di gola..ho sempre dolori e fitte forti all'addome e basso ventre..spero potrete aiutarmi perche non ne posso piu di sentirmi cosi debole..mi ha prescritto una panoramica per vedere non ci sia un granuloma e un rx toracico a due proiezioni..per voi cosa potrebbe essere?

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Gentile Signorina,
lei descrive un quadro molto complesso che non può essere valutato e che non permette di fare ipotesi diagnostiche avventate per via telematica.
Inoltre riporta degli esami approssimativamente senza citare gli altri che ha fatto.
Un TAS elevato è sintomo di infezione da Streptococco beta Emolitico di gruppo A: lei può averlo eradicato con terapia antibiotica e quindi non è più presente nel faringe, oppure può essere che il tampone non sia stato ben eseguito.
Peraltro non è il valore assoluto del TAS che deve preoccuparla ma il suo trend: perciò deve ripeterlo ogni 20 gg per verificare se tenda a scendere o a salire.
Per quanto riguarda il ferro, credo che lei si riferisca alla sideremia: ma è molto più importante che valuti la Ferritina, che è il ferro di deposito e un indiche di infiammazione, e la transferrina /TIBC che è la proteina che trasporta il ferro.
Necessita anche della rivalutazione delle Frazioni C3 e C4 del Complemento e della valutazione degli indici di flogosi aspecifici che il suo medico conosce bene, nonchè della ricerca del Fattore reumatoide e della Reazione di Waaler Rose.
Infine, sarebbe bene che lei verificasse il suo stato immunitario nei confronti dell'EBV:
anti VCA IgG+IgM quantitativo
anti EBNA IgG quantitativo
Ricerca dell'Early Antigen identificato con la sigla E.A.-D
nei confronti del CMV (IgM+IgG quantitativo)
nei confronti del Toxoplasma (IgM+IgG)
Faccia pure la panoramica ma poichè lei ha mal di gola, che non può dipendere da un processo apicale, le consiglierei anche una Ecografia dell'addome per la valutazione sia del fegato sia delle dimensioni della milza.
Ne parli con la Curante e se vorrà mi faccia sapere.
Cari saluti,
Dott.Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Dottore grazie mille per avermi risposto, allora mi scuso per non aver dato un quadro completo, le analisi che sono state fatte sono urine tutto ok, ematologia tutto ok, elettroforesi ok, nefelometria complemento c 3 0.80 - 1.52 il valore è 0.71, complemento c 4 0.16 - 0.38 il mio è 0.11, fattore reumatico tt ok tranne tas come le dicevo ha quel valore. Chimica clinica tutto ok trabne ldh valori 135-250 il mio è 116, fosfatasi alcalina 35-125 il mio è 32, lo streptococco è alfa non beta. Quindi lei cosa mi consiglia? Rx? Grazie mille davvero. Il problema sono tutti questi sintomi..e analisi ok..

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Salve,
esattamente gli esami che può estrapolare dalla replica#1.
Mi faccia sapere se vorrà.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#4] dopo  
Utente
Dottore buonasera, elenco quanto gia effettuato, globuli bianchi, rossi,emoglobina,ematocrito,mcv,mch,mchc,rdw,piastrine,mpv,piastinocrito,neutrofili,linfociti,monociti,eosinofili,basofili,luc,tempo di protrombina,i.n.r (TUTTO NELLA NORMA) POI, aptt,ratto,got,gpt,fosfatasi alcalina (35-125 io ho 32) gamma gt, ck,ck-mb,ldh (135-250 io ho 116) colinesterasi,colesterolo totale,colesterolo hdl,trigliceridi,acido urico, bilirubina totale,diretta,indiretta,cloro,calcio,fosforo,azotemia,glicemia,sodio,potassio,osmplarita

[#5] dopo  
Utente
lipasi,magnesio,ferro,prpteine totali,albumina,amilasi totale e pancreatica,esame urine(emazie 5-10 per campo tutto negativo e assente), complemento c3 (0.80 -1.52 io ho 0.71) complemento c4( 0.16-0.38 io ho 0.11), alfa 1-2- beta 1-2 gamma e rapporto a/g, fattore reumatoide, tas( 0.1-200 io ho 467) protei a c reattiva, ves, waaler rose, ecco quanto,ggi ho fatto ortopanoramica e tutto nella norma.

[#6]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
12% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
bene,
allora si tranquillizzi. Anche se in replica #1 sono consigliati altri esami. Almeno la legga.
Cari saluti.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola