Utente 432XXX
Salve dottore, un ringraziamento anticipato per la risposta.
Dunque, il mese prossimo avro' una visita medica importante che potra' cambiarmi la vita, per entrare a far parte di un corpo di polizia.
Avro' le classiche analisi sangue/urine (emocromo, ves, creatinina, azotemia, etc..), quelle che vengono fatte per gli sport agonistici per intenderci.
Dunque da qualche mese, per diversi motivi sto assumendo diversi tipi di integratori/medicinali:
- serenoa repens 320 mg al giorno per prostatite
- biotina (10 mg al giorno) e metisulfonilmetano (2 mg al giorno) per dermatite e capelli in generale
- zirtec da 10 mg, per l'allergia (cerco di prenderlo solo quando so' che staro' parecchio tra la natura)

Volevo sapere se l'assunzione degli integratori/medicinali sopra elencati puo' influire in particolare sulla funzionalita' di fegato e reni (o altri organi), e se di conseguenza puo' sballare qualcuno dei valori che vengono solitamente controllati nelle classiche analisi sportive sangue/urine (creatinina,etc etc).
Grazie ancora per la disponibilita'!

[#1]  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
un lieve movimento delle transaminasi sia la Serenoa Repens che lo Zirtec potrebbero determinarlo.
Non con certezza ma mi pare che questo concorso per lei sia vitale.
Faccia una sospensione di 10 gg prima del prelievo per essere più tranquillo.
Per la biotina non ci sono problemi.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
Utente 432XXX

Grazie mille dottore. Gentilissimo e precisissimo!