Paura da botulino

Ieri a pranzo ho mangiato del prosciutto crudo tagliato a fette che avevo in frigo da circa 4 giorni, solo successivamente ho visto che tutti consigliavano di consumarlo preferibilmente entro 2 massimo 3, quello che mi chiedo da ieri visto che ho avuto anche un po' di diarrea la sera è che sul quel prosciutto ci sarebbero potuti essere dei batteri come quelli del botulino, questa cosa mi ha un po' allarmato soprattutto perché sono stato poco bene ieri sera, non so se sia dovuto all'ansia o se fosse dipeso da altro. Secondo un vostro parere 4 giorni sono sufficienti per la crescita del botulino su questo alimento in frigo e non proprio senza ossigeno visto che era avvolto semplicemente nella carta?
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
si tranquillizzi e sia sereno.
La diarrea certamente è una casualità. Una coincidenza.
Lei non corre alcun rischio di botulino: si consiglia di consumare il prosciutto entro un tot di giorni per apprezzarne appieno i caratteri organolettici, "il sapore": dopo tale limite i grassi tendono ad irrancidirsi e possono dare un cattivo gusto al prodotto o comunque impedire di apprezzare le qualità peculiari che lo caratterizzano.
Si rilassi e passi una buona serata.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la gentile risposta dottore.
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Di nulla!
Buon w.e.
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa