Utente
Salve,
sto effettuando una dieta con regime ipocalorico a basso contenuto di carboidrati, non li ho eliminati totalmente ma comunque ne mangio pochissimi.
Cosi per curiosità, siccome ho dei dolori nel fondoschiena (non so se è dovuto all'attività fisica che non ero abituato a fare), ho fatto le analisi per controllare un po lo stato degli organi.
Le analisi del sangue sono tutte regolari compreso le transaminasi, la creatinina e l'azotemia, tutte nei valori ottimali.
Le analisi delle urine invece hanno riscontrato la presenza di corpi chetonici pari a 30 mg/dl e il valore massimo sarebbe 2.

Credo sia appunto l'apporto minimo di carboidrati, ma la mia domanda è, può essere sintomo di un insufficienza renale ? Nonchè il motivo del dolore alla schiena all'altezza dei reni (non riesco a capire se è dovuto all'attività fisica che sto facendo o ad altro) ?

Credo che l'insufficienza renale dovrebbe avere anche altri sintomi oltre ai corpi..... o no?

Mi scuso in anticipo per le tante domande ma sono un po preoccupato...

Grazie mille per la disponibilità.

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Salve,
la chetonuria non è sintomo di insufficienza renale ma di una dieta fortemente squilibrata a favore delle proteine.
Ciò non giova al suo metabolismo.
Credo che farebbe bene a rivolgersi ad un MEDICO nutrizionista perchè i carboidrati nella dieta non possono essere esclusi ma devono farvi parte in modo equilibrato.
Inoltre è fondamentale che lei ingerisca almeno due litri di acqua nella giornata per aiutare il rene a smaltire le "scorie proteiche" che gli fa arrivare in abbondanza con la sua dieta.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore intanto per la risposta dettagliata, le pongo solo due ulteriori curiosità, il dolore che accuso in fondo alla schiena secondo lei quindi non è riconducibile ad insufficienze/problemi renali ? (tenga conto che prima non facevo assolutamente nulla, oggi faccio 10km al giorno di camminata/corsa)....

Secondo lei riassumendo di nuovo i carboidrati in misura accettabile, dopo quanto tempo dovrebbero sparire i corpi chetonici ?

Grazie intanto....

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
1) i dolori sono di origine muscolare.
2) una dieta equilibrata non deve essere chetogenica: quindi i suoi corpi chetonici sparirebbero rapidamente dalle urine.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola