Titolo antistreptolisinici alto

mio figlio di 14 anni da alcuni anni presenta il tit.antistreptolisinico alto ( ultime analisi 663).A 4 anni è stato operato con l'asportazione di tonsille e adenoidi causa ripetute tonsilliti (placche e presenza di steptococco). i restanti esami sono nella norma , ves 12 ,fibrogeno 352, elettroforesi sieroproteine nella norma, ige tot 326 , la biochimica del sangue nella norma, tampone faringeo da germi comuni e miceti cultura è negativo come normale è emocromo completo e le urine. Vi chiedo come mai questo elevato valore e come si possa portare nella norma e a che cosa può andare incontro mio figlio e se ci sono altri esami da svolgere. grazie
[#1]
Dr. Vincenzo Martino Cardiologo 6,6k 210 2
Gentile utente, il titolo anticorpale antistreptolisinico è solo indicativo di un avvenuto contatto da parte dell'organismo con un batterio, lo streptococco beta-emolitico, ma non è certo indicativo di malattia soprattutto se non vi sono particolari segni clinici (placche al palato, febbre, dolori articolari migranti, comparsa di soffi cardiaci) e strumentali (tampone faringeo negativo, a suo dire). A livello puramente informativo sappia che talora l'esposizione a tale tipo di batterio è comune in persone che vivono in ambienti scolastici infantili e talora la positività può risultare anche prolungata positività in assenza di una effettivo significato clinico. Allo stato comunque non le resta che controllare periodicamente tale valore, assieme ad altri indici infiammatori come VES e PCR e di informare il suo medico curante.
Cordialmente,

Dr. Vincenzo MARTINO

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa