Pallina o nodo piccolo rotondo e duro sotto pelle

Ho notato, all'entrata della vagina, una specie di pallina o nodo piccola, leggermente più piccolo di un nocciolo di ciliegia.
È sottopelle, non provo dolore toccandolo ma è duro e ho paura possa essere pericoloso, ma nelle circostanze attuali (Corona virus) non ho nemmeno idea se possa farmi vedere... Cosa può essere?
[#1]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo 1,4k 39
Gentile ragazza,
come tutti I problemi inerenti la presenza di noduli, o rigonfiamenti a livello sottocutaneo, una risposta certa non puo' prescindere da una valutazione obbiettiva della lesione, che puo' essere effettuata solo con una visita di persona.
La descrizione soggettiva e' spesso di difficile interpretazione,
poiche' ognuno di noi usa termini differenti sia per descrivere quanto avverte a carico del suo corpo, sia per localizzarlo esattamente .
Cio' detto penso che, come prima ipotesi, si potrebbe pensare ad una cisti a carico di una ghiandola del Bartolini, evento abbastanza frequente, generalmente collegato con situazioni infettivo/infiammatorie che determinano la chiusura dei dotti che normalmente ne conducono all' esterno il secreto.
Si tratta di ghiandole poste all' imbocco vaginale per aiutarne la lubrificazione.
Naturalmente e' un' ipotesi che andra' verificata, quando sara' possibile, e la situazione lo permettera', con una visita di persona presso un medico di sua fiducia.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.

Dr. piergiorgio biondani

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa