Utente
Buonasera, ho il seguente problema da circa un mese: Tutto è iniziato con un forte dolore alla destra del basso ventre ed esteso alla zona vescicolare, sotto all'ombelico, accompagnato da dolore e bruciore nella medesima zona durante la minzione, tuttavia quest'ultimo si è affievolito con il passare delle ore, rimanendo però il fastidio già sopraelencato nella zona inguinale.

nel dubbio in farmacia mi sono fatto dare la soluzione Schoum, nella speranza che il problema fosse solamente passeggero, tuttavia nonostante un iniziale miglioramento, il problema si è ripresentato, estendendosi anche alla destra dell'ombelico e peggiorando con un forte bruciore allo stomaco, come se fosse acidità.


Successivamente sono stato nuovamente il farmacia, dove questa volta mi hanno dato un anti acido ed una scatola di un disinfettante per le vie urinarie, chiamato "Packberry C"...beh la situazione si è replicata, dopo un notevole miglioramento, il problema si è ripresentato qualche giorno fa, inizialmente come un fastidio, ora mentre sto scrivendo, il dolore è aumentato, accompagnato anche da mal di schiena e malessere generale.

Approfitto per dire che ogni tanto questo dolore si concentra anche verso pene ed estremità...Questa cosa mi preoccupa molto, cosa posso fare?

P.
s. Ho notato che premendo lievmente sulla bocca dello stomaco, mi faccia male anche quest'ultima.

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
20% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve.
Avrebbe fatto meglio ad andare da un medico piuttosto che in farmacia. I farmacisti non sono medici e a loro interessa vendere farmaci da banco.
Tanto premesso: è impossibile darle una dritta telematicamente: se ancora avverte i dolori descritti si rechi alla guardia medica.
Faccia sapere se vuole.
Un caro saluto.
Dr. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola