Utente 126XXX
Buongiorno, sono una ragazza di dicionnave anni, e da quasi una settimana ho riscontrato dietro la nuca un linfonodo abbastanza ingrossato e duro che palpato da un pò di fastidio. Sono andata dal mio medico di base e mi ha prescritto un anti-infiammatorio sebbene non abbia avuto infezioni o infiammazioni evidenti; inoltre due settimane fa ho effettuato le analisi del sangue e delle urine che sono risultate buone apparte un leggero aumento dei monociti. Questo ingrossamento potrebbe essere qualcosa di più preoccupante? La ringrazio, cordiali saluti.

[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Per quanto possibile affermare senza averla visitata il reperto casuale di linfonodi con le caratteristiche da lei descritte è molto frequente e privo di significato. Se il disturbo dovesse persistere esegua un esame ecografico della regione interessata. Cordiali saluti.

Mauro Granata
Mauro Granata