Utente 998XXX
genili dottori, ho 34 anni e da diversi mesi si manifesta in diversi momenti della giornata un pallore al viso e alle mani. Ho ripetuto diverse volte l'emocromo, la sideremia e la ferritina che risultano nella norma (4850000 du GBR, 12.7 Hb,HCT 38%, 319PLT. 103 sideremia e 23 ferritina), ho la pressione arteriosa 95/75 (max 110/80), ho fatto tutti gli esami di routine che risultano nella norma. Quando appaio particolmente pallida, sento il bisogno di inspirare più profondamente e avverto una sensazione di instabilità, capogiri. Ho fatto anche ecg che ha mostrato una tachicardia sinusale (frequenza 125 bpm e PA 112/80), tale tachicardia non è continua tutto il giorno ma si alterna a brachicardia (ho fatto l'holter delle 24 h: ritmo tendenzialmente tachicardico con normali escursioni nicteremali e qualche exstrasistole)- Ho fatto i dosaggi ormonali tiroidei e gli anticorpi e risultano nella norma. Un'altra cosa che ho notato è che questo pallore pronciato si manifesta con occhiaie intense e sprattutto dopo aver trascorso la otte insonne (per tutta la fase luteale del ciclo o spesso insonnia). No bevo alcolici, non assumo famaci particolari e non fumo. grazie per il servizio puntuale e professionale che fornite a noi utenti- Aspetto con ansia una vostra risposta

[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Episodi di pallore, così come da lei descritti, non legati a condizioni di anemia o ipotensione, sono talvolta riferiti da pazienti in relazione ad episodi di stress emotivo o termico. Se il disturbo dovesse persisterei riterrei utile eseguire un esame capillaroscopico della plica ungueale. Cordiali saluti.
Mauro Granata
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 998XXX

Gentile Prof. Granata, la ringrazio molto per l'attenzione prestata alla mia richiesta. Le volevo chiedere se valori di pressione arteriosa di 95-100/75-80 possono considerarsi ipotensione e se possono determinare un quadro simile e presso quale unità si esegue l'esame capillaroscpico della plica ungueale (reumatologia, dermatologia, angiologia)
Grazia ancora
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Prof. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Da un punto di vista generale si parla di ipotensione quando i valori della pressione sistolica sono inferiori a 100. Per quanto riguarda la capillaroscopia è utile che si rivolga alla sua ASL per tutte le informazioni del caso. Cordiali saluti.
Mauro Granata
Mauro Granata