Utente 133XXX
Buongiorno, sono un uomo di 50 anni in perfetta salute prima dell'arrivo di questi sintomi. circa un mese fa sono stato ricoverato in una clinica per un controllo generale poiche' da un mese circa soffrivo di tosse, febbre soppratutto in serata e debolezza. dalle analisi effettuate (del sangue, rx torace, biopsia del midollo) mi hanno diagnosticato sindrome mononucleosica per infezione acuta da cytomegalovirus-ipertrigliceridemia. la mia permanenza nella clinica e' durata 15 gg, due-tre giorni prima di essere dimesso ho iniziato a soffrire di giramenti di testa forti accompagnati da sudorazione fredda e senso di smarrimento, mi hanno detto che poteva essere dovuto da un problema alle orecchie, ma la visita non ha rilevato nulla di anomalo. non mi hanno saputo dare una spiegazione riguardo questi sintomi e mi hanno dimesso. tornato a casa i giramenti di testa sono leggermenti diminuiti, ma soffro ancora di questo disturbo. sono stato dimesso circa 20 gg fa.
mi potreste dire da cosa puo' dipendere, quali ulteriori esami posso fare o a chi posso rivolgermi.
grazie!

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
GERACE (RC)
MESSINA (ME)
CASALPUSTERLENGO (LO)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
è difficile orientarsi in una ipotesi diagnostica senza una accurata visita che possa evidenziare eventuali segni che indicheranno eventuali approfondimenti.
Se lo specialista Otorino ha escluso patologia di sua competenza, Le consiglierei, oltre che di parlarne al Suo medico, di consultare un neurologo.

Disponibile per eventuali ulteriori cvhiarimenti e necessità, La saluto cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano