Utente 156XXX
salve,è 3 mesi che ho la febbre 36.6,37,37.3.ho 2 linfonodi,uno sotto il mento ingrossato di un millimetro,e l'altro dietro l'orecchio..ho fatto le analisi del sangue,ecografia allo stomaco,e i raggi hai polmoni risulta tutto perfetto tranne la milza e fegato ingrossato.. il dottore pensava che era qualche virus,infatti ho fatto un test per vedere se ne avevo..il risultato è negativo.. quindi tutte queste cose che ho non sono procurati da un virus.. e adesso i miei dottori (perchè ne ho consultato di più di uno)non sanno quello che posso avere,mi affido a voi..quindi aspetto la vostra diagnosi..grazie in anticipo

[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
I primi due valori riportati non sono certo febbrili. Per quanto riguarda l'epatosplenomegalia sarà utile ricontrollare a distanza un esame ecografico ed eventualmente consultare un ematologo. Cordiali saluti.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 156XXX

ma è una cosa normale avere 3 mesi la febbre anche se è poca?poi cosa significa l'epatosplenomegalia? e perchè dovrei consultare un ematologo?cosa pensa che ho? oggi il dottore mi ha detto di fare una tac pettorale e addome e le'same dell'urina più specifica;e ha aggiunto che potrei non avere niente,e che la febbre se ne va da sola nel tempo,che la milza ce la potrei avere in queste dimenzioni e il fegato è al limite della misura. i linfonodi sono per una radice cariata.. è possibile??o dice così perchè non capisce quello che ho. lei che mi consiglia?? grazie in anticipo