Utente 229XXX
ho 39 anni e le analisi di routine negli anni sono sempre state perfette. le ultime tuttavia eseguite a circa una settimana di distanza da un virus influenzale allo stomaco ( diarrea e vomito per un solo giorno, febbre per 2 giorni e nausea per 3 giorni dopo la rimessione) rilevano transaminasi got 35 (range 10-31) e transaminasi gpt 36 (range 9-36), trigliceridi 42 (range 50-200) e fattore di rischio colesterolo hdl 2,48 (range 3-7). il mio medico esclude epatite o mononucleosi perchè il proidogramma elettroforetico è buono, anche se in realtà ho visto che il valore Alfa-2 è 0,82 g/dl 12, 60% (range 6-11%) e pensa che l'alterazione delle trans sia dovuto al virus preso qualche giorno prima.
Altro medico mi ha riferito che potrebbe essere per uno sforzo che ho fatto....in realtà avevo da poco iniziato a fare pesistica...cosa potrebbe essere?grazie in anticipo a chi vorrà darmi consiglio

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
non mi sembra il caso di parlare di epatite con i valori di transaminasi che ha rappresentato.

Sono fluttuazioni al limite del fisiologico.

Per ogni scrupolo le ripeta fra un pò.

Saluti.

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 229XXX

grazie dottore, ma questa fluttuazione, visto che ho avuto i valori sempre nella norma, può essere dovuta al virus allo stomaco?

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Tenga conto che spesso insulti virali possono anche far "soffrire" le cellule epatiche.

Le rinnovo quanto detto prima:
"Per ogni scrupolo le ripeta fra un pò."

Saluti.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#4] dopo  
Utente 229XXX

bè io spero proprio che sia stato il virus, cmq a breve ripeterò gli esami, grazie dottor Quatraro