Utente 469XXX
Sono un uomo di 58 anni con lieve ipertensione(1/2 Alapril 20 al mattino)colesteroloTot.293(scala 0-200)LDL 211 (scala 0-130)HDL 51 (scala 35-140)che per un persistente fastidio sottocostale dx ho eseguito eco add. sup. così refertata:"Epatomegalia steatosica di grado moderato.Colecisti con modesta quantità di fango biliare e spots iperecogeni litisiaci;coesistono 2 immagine iperecogene adese alle pareti immobili al variare dei decubiti di 5 e 5,9 mm riferibili a miomi. Non dilatazione della VBP. Asse spleno portale e VP regolari. Non alterazioni a carico pancreas,milza e rene SN. Area iperecogena di 8,1 mm al rene DX riferibile ad angiomiolipoma: Spots iperecogeni litisiaci endorenali bilateralmente".
Chiedo cortesemente chiarimenti e consigli. Grazie e buon lavoro.Carlo

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Finzi

28% attività
0% attualità
12% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Ha una colecisti che funziona male, e sta "facendo" i calcoli.
Dieta povera di grassi ed alcoolici, e mezzo cucchiaino di magnesia al mattino a digiuno, sciolta in acqua (fa fare "ginnastica" alla cistifellea).
Chieda al suo Medico se ravvisa l'indicazione ad un ciclo di terapia con acido ursodesossicolico (300 mg a pranzo e cena).
Giuseppe Finzi

[#2] dopo  
Utente 469XXX

La ringrazio per la risposta.
I miomi alla colecisti e l'angiomiolipoma al rene dx sono preoccupanti ?
Devono essere controllati ?
Occorre altra indagine (Tac) ?
Quali esami del sangue possono essere utili ?
Grazie di cuore

[#3] dopo  
Utente 469XXX

P.S.:
La magnesia a che distanza di tempo dall'Alapril e per quanto tempo ?
A fine pranzo prendo Eskim 1000 e a fine cena Crestor 10;
l'acido ursodesossicolico può essere assunto in contemporanea ?
Dopo quanti mesi dall'assunzione dell'acido ursod. fare un' eco di controllo ?
Grazie ancora

[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Finzi

28% attività
0% attualità
12% socialità
PARMA (PR)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Non metto becco sui farmaci prescritti, ma ribadisco le indicazioni dietetiche.
La magnesia va presa a digiuno. L'Alapril meglio dopo colazione.
L'acido ursodesossicolico è meglio assumerlo durante il pranzo e durante la cena.
Eco di controllo dopo 6 mesi di terapia.
Gli angiomiolipomi ed i "polipi" (in realtà pseudopolipi) della colecisto sono lesioni benigne che non necessitani ulteriori indagini.
Giuseppe Finzi