Utente 254XXX
Ho fatto recentemente le analisi le transaminasi specialmente la Gamma GT(è sempre stata alta fino ad arrivare ad un valore di 90)adesso ha un valore elevato(162)5-40 bevo vino solo ai pasti(2-3bicchieri)AST(53)2-37,ALT(39)2-37,ho fatto circa 4 anni fà ecografia con fegato leggermente ingrossato prendo le statine(10mg) ed il (seacor 1000)nel 2004 dopo consulto con medico internista mi aveva prescritto questi farmaci(vengo da famigliarita al caso) adesso la situazione è sotto controllo diciamo ottima periodicamente faccio anche l'esame per controllare le statine sul fegato,da circa 2 anni ho diminuito sotto consiglio del mio medico ...sono passato da 20mg a 10mg x la statina alla sera e il giorno dopo il seacor da 1000..cioè un giorno statina un giorno seacor.Faccio un lavoro che ogni 6 mesi mi vengono fatte analisi a sorpresa x vedere il tasso alcolico e droghe...soffro di epicondilide al gomito DX(porto fascia elastica solo al lavoro) ho un ernia non operabile che quando si infiamma mi fà fare cicli di iniezioni (voltaren+muscoril spesso anche cortisone) per il resto non ho problemi di nessun tipo.Volevo una spiegazione logica su questo fatto.Ringrazio e porgo distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Gentile signore,
chi ha la gamma-GT superiore a 20 dovrebbe comunque moderare il consumo di alcool.

Le possibili cause (in genere epato-biliari) che comportano l'aumento dell'enzima sono molteplici,
pertanto le consiglio di farsi guidare in un corretto iter diagnostico da un gastroenterologo.

Cordialmente
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it