Utente 703XXX
Salve, qualche giorno fa ho avuto una sensazione di gonfiore e pesantezza alla bocca dello stomaco, come se ci fosse qualcosa all'interno che mi dava fastidio, e al tatto avvertivo dolore. Non era una cosa legata alla digestione, perché era una sensazione fissa e costante per tutto il giorno, a prescindere se ero digiuna o no, se mangiavo pesante o no, non cambiava niente. Solo quando assumevo liquidi avevo la sensazione che si fermassero lì, che scendessero a fatica, e accentuavano ancora di più la sensazione di gonfiore. Il tutto era accompagnato da delle leggere eruttazioni che fuoriuscivano a fatica. Il fastidio dipendeva per lo più dai miei movimenti: totalmente assente quando ero stesa supina, leggero quando ero seduta o comunque ferma, cominciava a farsi sentire quando ero in movimento, ed infine era più forte quando mi chinavo.
Volevo andare dal medico, ma siccome dopo tre giorni mi è passato da solo non ci sono più andata. Vorrei però sapere se qualcuno può avanzare qualche ipotesi sulle cause di questo dolore e se ritenete opportuno comunque un controllo medico.
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Lim

Gentile Utente,
i sintomi riferiti sono piuttosto aspecifici e atipici per una attendibile valutazione a distanza, anche richiamerebbero l'attenzione su un disturbo di tipo gastrico o biliare.
Potrebbe essere utile un controllo dal vivo al fine di confrontarli con eventuali rilievi clinici.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/