Utente cancellato
Buongiorno. La settimana scorsa ho fatto delle analisi per la tiroide, poco fa sono andata a prenderle. Gli esiti non mi sembrano incoraggianti.
I risultati sono i seguenti:
TIREOTROPINA (TSH) 8,96 (6,25-5)
TRIODOTIRONINA LIB (FT3) 1,95 (2-4)
TIROXINA LIBERA (FT4) 0,65 (0.7-1.7)
ANTI TIREOGL.AbTg. AAT 1,39 (inf 30)
ANTI TIREOP.AbTPO.AAM 1,47 (inf 10)

Sotto ci sono delle note. In tutte c''è scritto: CHEMIOLUMINOSCENZA
Sono entrata nel panico. Sono gravi i miei risultati? Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Marco Bologna

24% attività
0% attualità
8% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
Non sapendo il motivo per cui sono stati richiesti questi esami e l'eventuale sintomatologia presente posso solo dire che si tratta di un iniziale ipotiroidismo le cui cause sono da approfondire.
Non è una urgenza e, nella maggior parte deicasi, si cura facilmente.
Parli col suo medico e stia tranquilla.

Dr. Marco Bologna
Scienza dell'Alimentazione
Auxologia ed Endocrinologia Pediatrica
Milano

[#2] dopo  
314051

dal 2013
Grazie per la risposta dottore. Mi scuso se non le ho spiegato il motivo. Ho iniziato a sospettare e a richiedere queste analisi perché ingrasso molto facilmente, non riesco a dimagrire molto, poi caduta dei capelli tutto l'anno, non riesco ad avere una gravidanza, poi ho anche disturbi d'ansia, quindi ho pensato fossero legati a questo tutti i miei sintomi. Mi sono lasciata prendere un po' dal panico.

[#3] dopo  
Dr. Marco Bologna

24% attività
0% attualità
8% socialità
SESTO SAN GIOVANNI (MI)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2012
Quello che riferisce è compatibile con una diagnosi di ipotiroidismo, patologia frequente nella donna.
Sono convinto che una semplice terapia le può essere di aiuto
Auguri
Dr. Marco Bologna
Scienza dell'Alimentazione
Auxologia ed Endocrinologia Pediatrica
Milano