Utente 374XXX
A chiunque sia in grado di aiutarmi.
Tiroidite di hashimoto (eutirox 50 μg die), gastrite cronica (no esofagite), psoriasi.
Da alcuni anni soffro di "spasmi alla gola" ossia di una specie di contrazione della parte più interna del collo che sembra interessare glottide/epiglottide. Nella fase acuta devo respirare in maniera forzosa a bocca aperta ma questo stimola ulteriormente la costrizione alla gola. Gli attachi più intensi si verificano in auto (a seguito dello scuotimento ?) mentre praticamente mai a stomaco pieno e/o supino. Gastroscopie, visite OTR e presso PS inconcludenti. Escludendo gli attacchi di panico (c’è sempre un “rumore di fondo” alla gola anche senza attacchi) quali indagini avanzate suggerite per porre fine al mio calvario? GRAZIE

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Signore,
ha fatto di tutto e tutti gli esami sono risultati nella norma.
Valuti l'FT4 e il TSH: magari cinquanta mcrgr di Eutirox la portano in uno stadio di lieve ipetiroidismo iatrogeno.

Sicuramente ha fatto una ecografia tiroidea per escudere una compressione tracheale.

Resta la patologia ansiosa di fondo, che sfocia in attacchi di panico, che vanno assolutamente curati.

Ne parli con il suo curante o con l'endocrinologo.
Cordialità.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.