Utente cancellato
Buongiorno,
chiedo un consulto per quanto riguarda una dieta equilibrata.

Sono stato molto magro (49 kg, 178cm) ma ho deciso di regolare la mia dieta. Eppure noto tramite notizie e tabelle che il cibo che dovremmo mangiare e' veramente troppo!

Voglio dire, ipotizziamo che un'arancia contenga un po' di vitamina C. Per il mio fabbisogno dovrei mangiare un tot di arance (tante) al giorno. Poi, per tutte le altre vitamine, minerali, proteine, ecc, dovrei mangiare quantita' di cibo impossibili!
Come potremmo soddisfare i nostri fabbisogni, se non affidandoci agli integratori? Non trovo altra soluzione: o avere un frigo industriale pieno di roba o usare queste scorciatoie.

Addirittura se dovessi mantenere un corpo piu' muscoloso, come sto provando a fare, dovrei vivere per mangiare, e non il contrario. Ormai ho anche paura di farmi guidare solo dalla fame perche' altrimenti non mangerei tutto cio' che mi serve.

E' veramente cosi' che deve funzionare?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Dai dati che lei ha inserito lei' ha un peso normale.
Per cio' che riguarda la vitC la dose quotidiana e' di 80 mg al di, il che significa una o due arance al giorno, ma vit C e' contenuta in molti alimenti, cavoli, peperoni, kiwi, ananas....e molti altri.

Quindi non e' che debba mangiare come un ossesso.
Lo scorbuto, nel nostro paese e' pressoche' sconosciuto.
BAsta avere una dieta variata e normale che, come vede, ne' muore di fame ne' ha problemi di sorta.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza