Utente 967XXX
Salve.. sono un ragazzo di 25 anni.. e stamane ho fatto le analisi.. riporto qui tutti i risultti:
UREA 48 (10 - 50)
GLICEMIA 95 (55 - 115)
CREATININA 0,77 (0,50 - 1,20)
CALCIO 10,5 H (8,6 - 10,2)
BILIRUBINA TOTALE 0,84 (0,00 - 1,00)
BILIRUBINA DIRETTA 0,20 (0,0 - 0,3)
GOT 19 (0 - 38)
GPT 24 (0 - 41)
FSFATASI ALC 175 (0 - 270)
LDH 283 (240 - 480)
GGT 20 (8 - 61)
COLINESTERASI TOTALE 9595 (5300- 12900)
AMILASI TOTALE 148 H (28 - 100)
CK 82 (0 - 190)
TRIGLICERIDI 101 (0 - 200)
PROTEINE TOTALI 8.4 (6,6 - 8,7)
ALBUMINA 5.1 H (3,4 - 4,8)
FERRO 154 (59 - 158)
URICEMIA 4,7 (3,4 - 7,00)
COLESTEROLO 143 (0 - 200)
COLESTEROLO HDL 40 (35 - 120)
LDL 89 (2 - 160)
IgA 188 (70 - 400)
IGG 1419 (700 -1600)
IgM 91 (40 - 230)
PROTEINA C REATTIVA 0,2 (0,0 - 0,5)
ASLO 157 (0 - 200)
FATTORE REUMATOIDE 7,4 (0 - 200)
TRANSFERRINA 216 (200 - 360)
Na 143 (136 - 146)
K 5,6 H (3,5 - 5,1)
OSMOLARITA' 282 (270 - 295)
FERRITINA 229,4 (30 - 400)

OLTRE ALLE ANALISI E' UN Pò DI TEMPO CHE HO FITTE ADDOMINALI E MOLTA ARIA, IN PIù ULTIMMENTE L FECI SONO SEMPRE DI COLORE CHIARO.
SPERO DI ESERE STATO IL PIU' CHIARO POSSIBILE RINGRAZIO TANTISSIMO PER L'ATTENZIONE CHE MI DARETE.. GRAZIE MILLE E BUONASERATA.

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino

40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente, l'incremento dell'amilasi è minimo e sebbene le alterazioni del colore delle feci potrebbe indicare una certa sofferenza epatica, l'attività di quest'ultimo risulta nei limiti della norma. Le consiglio di parlarne e di farsi visitare dal suo medico curante e nel caso tale sintomi dovessero permanere di sottorsi ad una ecografia addominale.
Saluti
Dr. Vincenzo MARTINO