Utente 970XXX
Gentili Dottori,

ho 61 anni e sono stata operata nel 1994 per sostituzione di valvola mitralica.

Qualche settimana fa ho effettuato una TAC e Vi riporto il referto:

"Esame eseguito in condizioni di base come da richiesta.
Alcuni linfonodi reattivi sono apprezzabili a livello della regione mediastinica pretracheale.
Alcune nodularità puntiformi, fibrotiche sono evidenti in sede lobare superiore a destra e, a destra in sede sottomantellare ampia bolla aerea senza segni di livello.
Non si riconoscono addensamenti parenchimali focali o versamenti pleurici.
Uniforme incremento volumetrico dell'immagine cardiaca.
Si segnalano calcificazioni vascolari e bronchiali all'ilo bilateralmente più evidenti a destra."

Vorrei sapere che cosa significa questo referto e se devo effettuare ulteriori accertamenti.

Grazie e cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
LECCO (LC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Questa domanda ovviamente dovrebbe porla a chi le ha prescritto la TAC portandola in visione per il consulto.

Sui linfonodi reattivi (=reagiscono ingrossandosi) Le allego per un approfondimento

https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-i-linfonodi-o-linfoghiandole-le-adenopatie-ed-il-sistema-linfatico.html

http://www.senosalvo.com/approfondimenti/lifonodisentinella.htm
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com