Utente 108XXX
salve sono una mamma di 27 anni.con la gravidanza iniziano i primi problemi aumento ponderale di moltissimi kili con vomito nove mesi l'insorgenza di pressione alta al 7 mese con gestosi e dunque cesareo.dopo il parto ho preso la brucellosi scoperta dopo diversi mesi è stata curata e sono guarita.dopo qualke anno inizio ad avere febbricola fino a 37.5 e dolori allo stomaco diversi esami evidenziano un iperaldosteronismo e iperandrogenismo ma i medici pensano ad un errore nella lettura delle analisi.continua il mio malessere ke non viene preso in considerazione dai medici.inizio a prendere metforal 500 e delle compresse x l ipotiroidismo perdo 20 kg. a giugno 2008 inizia il mio calvario.ho una febbre ala sembrava da raffreddore faccio le puntere di antibiotico passa la febbre ma non stò affatto bene.dopo un mese ritorna febbre altissima rantolii tosse sudorazioni ecc...vado dal cardiologo mi trova la pressione altissima fà un ecocuore da cui non viene fuori nulla il problema interessava il polmone.dopo due giorni inizio ad avere problemi alle gambe nn mi reggo all impiedi.ossigeno messo e monitorata vengo rianimata.d emogas risulto con ossigeno basso divento cianotica.valori d-dimero 3.180definiscon ciò broncopneumonite con insufficenza respitatoria.si trattava secondo me di embolia polmonare.il quadro era quello.una notte mentre il livello di d-dimero tocca la punta più alta pressione alle stelle uno strano modo di respirare come se il cuore uscisse fuori dal petto non riesco a svegliarmi rinvengo dopo ore con l'echipe di rianimazione.mi raccontano tutto xchè io di quella notte non ho ricordi.dopo diverse cure esco ma non cammino u nuovo ricovero con diagnosi di gullian-barrè iniziano a fare immunoglobuline e cortisone a flebo che avevano fatto anke x il polmone.esco dall ospedale inizio a fare fisioterapia ma ho una nuova ricaduta trasportata con l ambulanza in una clinica viene fatta una nuova diagnosi mielite post infettiva la situazione non cambia o sulla sedia o con le stampelle dopo tempo riesco appena a muovermi.continuo ad avere disturbi urinari ke avevo da prima ma ke ora sono più marcati.ho la febbricola 37.5 ho avuto un recente blocco intestinale continuo ad avere svenimenti,preceduti da sudorazoni infezione alle urine dolori forti allo somaco e gonfiore dimenticavo una stanchezza fuori dal comune ke avevo già avuto qualke giorno prima della comparsa del problema polmonare.cosa ho?non riescono a capirlo.io sò ke sono stanca di stare male di condurre una vita quasi sensa senso di non poter badare alla mia bimba alla mia casa a me stessa.sono abbastanza fore non pensavo di esserlo.ma qualcuno deve capire la causa del mio malessere.entro ed esco dall ospesdale da luglio del 2008.vi prego aiutatemi.ho cercato di raccontarvi la storia attraverso un sunto.il mio sogno sarebbe quello di poter un giorno diventare un medico per poter aiutare chi come me soffre e ha bisogno di trovare un medico ma soprattutto una persona che abbia un cuore.mari

[#1] dopo  
Dr.ssa Provvidenza Fodale

24% attività
0% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Gentile Signora, la Sua storia sanitaria è davvero articolata e merita attento studio ed esame di tutti i vari passaggi. E' evidente che a distanza è impossibile formulare diagnosi ed esprimere giudizi.Intanto, è indispensabile che Lei non si scoraggi e tenga duro: solleciti il Suo medico curante a trovare uno specialista che si faccia carico della Sua problematica e la guidi nel percorso terapeutico.
Dr.ssa Provvidenza Fodale

[#2] dopo  
Utente 108XXX

la ringrazio per aver risposto.però la prego di darmi u aiuto.l'ultimo problema insorto è il dolore ed il gonfiore adominale.la tac x lo studio della parete addominale fatto un mesetto fà evidenzia all'altezza L4-L5 una tensione addominale scrivono tra parentesi:produmi di fistola?dopo un mese stò ancora peggio forti dolori addominali anke all'introduzione dei pasti gonfiore esagerato all addome alto a volte non riesco nemmeno a respirare in bagno però ci vado.dalle ultime analisi vi è il firinogeno 514 la prolattina 28.28 pcr 8.8 complemento c4 altino ves altina.esami urine presenza del batterio e.coli quindi stò prendendo augumentin in compresse.da un pò di tempo ho anke mal di testa dolori alle gambe sudorazioni e svenimenti.ke idea si è fatta di tutto ciò?cordiali saluti.aspetto al più presto una sua risposta.

[#3] dopo  
Dr.ssa Provvidenza Fodale

24% attività
0% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Gentile signora, voglio insistere sul fatto che una storia con le diverse sfaccettature che Lei ha descritto non può essere valutata prescindendo dall'approccio personale.Esortandola ad avere molta pazienza e a persistere nella Sua intenzione di ricerca di condizione di benessere, La esorto a rivolgersi ad un sanitario viicino che possa valutare la complessità clinica del Suo caso.
Dr.ssa Provvidenza Fodale