Utente 158XXX
Eg.Sg. Dott.re Mario.
Sono un ragazzo di 38anni con molte patologie che le elenchero'.
Le scrivo per dirgli che attualmente ho' un invalidita' civile del 50%,che a mio parere non rispecchia il punteggio dalle molte patologie...
Sono affetto da osteocondrosi giovanile,con ipercifosi dorsale a 50gradi.Ernia dorsale in d5-d6. potrussioni diffuse nel rachide. Scapole alate marcate.
Malrotazione dell' emibacino di dx con ala iliaca verosimilmente iplopasica.
Area di rarefazione ossea,circondata da orletto scheletrico,si documenta a livelo del collo femorale di dx.
Piede grave cavo,bilaterale con notevole deficit della deambulazione.Poiche' tale deformita' e' stabilizzata nel tempo,necessita di calzature ortopediche con plantare modellanti le volte.
Criptorchidismo con intervento chirurgico nel 1984 con ricovero di 14giorni per intervento chirurgico di criptorchessia ed ernia ingiunale,il testicolo e' ancora ritenuto nel 3 canale distale.Fertilita' dovuta per criptorchidismo.
Ulcera doudenale in fase attiva con anemia secondaria.
Secondo lei,potrei ottenere almeno il 76% con tutte queste patologie elencatogli?
In attesa di un suo giudizio,la ringrazio di cuore.
Distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
non ravvedo forti elementi clinici per propendere verso il punteggio da lei indicato.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#2] dopo  
Utente 158XXX

Dinanzi tutto ringrazio il Dottore che gentilmente,si e' prestato tempestivamente nell' avermi risposto.
Io ho' patologie severe: Piede cavo bilatera grave,con notevole deficit delle deambulazione.Ipercifosi dorsale rigida a 50gradi,con ernia dorsale in d5-d6.Scapole fortemente alate,malrtotazione dell' emibacino di dx con ala iliaca verosimilmente ipoplasica.multiple protussioni a carico dal rachide.Osteocondrosi giovanile(infezione cronica dell' apparato locomotore scheletrico). Cartella clinica di un ricovero di 14 giorni nel 1994 per intervento chirurgico di criptorchidismo,ernia inguinale con
orchipetissia.Testicolo ritenuto nel 3 canale distale,il che' comporta assidui monitoraggi di ecografie ogni sei mesi con relative analisi antitumorali al riguardo. lo stesso criptorchidismo,mi ha portato ad essere infertile.(Azoospermia) Eterometria arti inferiori.Ulcera duodenale in fase attiva con anemia secondaria.Queste patologie elencatogli che ho',e mi comportano la non qualita' di una vita sana,vorrei sapere come mai non contano?perche' non raggiungo il 76% di invalidita' civile? Resto basito!!!
Grazie.
Distinti Saluti.

[#3] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
non raggiunge il 76% o comunque una percentuale vicina in quanto delle patologie da lei elencate l'unica grave è sicuramente l'assetto scheletrico la quale, nella migliore delle ipotesi e sulla scorta delle tabelle di legge, raggiunge il 40%.
Dato che nella valutazione degli invalidi civili non si effettuano somme tra i vari danni (ovvero non si fa 40 + x +y) ma vi è un complesso calcolo, con le altre patologie, chiaramente a mio modesto avviso, raggiungeranno complessivamente al massimo il 60%.
Comunque, può sempre fare ricorso contro la valutazione della commissione in sede di tribunale del lavoro, magari rivolgendosi ad una struttura di patronato che le può consigliare il miglior iter da seguire.
Buona fortuna
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#4] dopo  
Utente 158XXX

La ringrazio di cuore per la dedizione e professionalita',che tempestivamente mi ha fornito in dettagli ed consigli.Ora' faccio un' ulteriore domanda di visita per l' invalidita' civile,perche' nel 50% gia' avente,non sono state inserite patologie come: intervento per criptorchidismo ed ernia inguinale ed orchipetissia,con ricovero di 14giorni nel 1984 e testicolo ritenuto nel 3 didimo distale.Azoospermia per criptorchidismo.Piede grave cavo bilaterale con notevole deficit della deambulazione.Eterometria arti inferiori.Ulcera doudenale in fase attiva con anemia secondaria.Come e' possibile che non sono state scritturate nella domanda del 50% presentata in antecedenza,e documentate?trascurando queste severe patologie?
Grazie.
Distinti Saluti.

[#5] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
l'unica spiegazione è che la commissione le abbia valutate con un grado di danno inferiore al 10% per cui la legge prevede che non vadano considerate.
Non ho un altra spiegazione se non che non vi fossero i documenti allegati e tali da comprovare le patologie.
A questo punto è maggiormente utile ripresentare la domanda con molta attenzione ai documenti allegati.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#6] dopo  
Utente 158XXX

Gentilissimo Dottore.
Nel 50% avente,ho presentato tutti i documenti,lastre ecografie,cartella clinica per intervento chirurgico con ricovero di 14giorni nel 1994 per criptorchidismo.analisi spermiogramma con infertilita' per criptorchidismo.piede cavo grave con defic notevole della ambulazione.Endoscopia con ulcera deoudenale in fase attiva.Depressione ed ansia,in cura dal mio medico di base,assumendo entact e xanax. .Ma' nel calcolo del 50% avente,non sono state calcolate queste patologie elencatogli nel mio ultimo mesaggio scrittovi pocansi.
Grazie.
Distinti.Saluti.

[#7] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
allora o presenta ricorso in tribunale oppure (meglio) presenta ulteriore domanda di aggravamento.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#8] dopo  
Utente 158XXX

Grazie Dottore ho' fatto domanda,alleggando tutta documentazione con lastre,analisi,endoscopia,analisi spermiogramma,cartificati e risonanza magnetica per rachide.Certificato all' ospedale visita ortopedica dove si certifica la gravita' dei piedi cavi,severamente marcati,con grave caduta teste metatarsali ,visibile anche.Anca di dx piu' alta di 1cm della controlaterale.E tutto il resto di certificati.
Grazie per la sua gentilezza nell' avermi fornito consigli e risposte.
Buona giornata anche a lei.
Distinti.Saluti.