Utente 158XXX
Gentile Dottore che mi rispondera' in merito a cio' che mi hanno fatto la commissione invalidi civili,facendomi omissione di atti certificati delle patologie vere sia fatte da visite ortopedici asl che dai referti di rx e rm.
E nel verbale arrivatomi hanno messo solo 2 codici 6601 e 6602 per cui e' anche un invalidita' poco trasparente che avrebbero dovuto mettere per legge tutte le patologie con codici relativi.
E dal 50% mi hanno dato solo il 55%.
I certificati sono :
Ortopedico asl, Certificasi di aver visitato il paziente affetto da :
Esiti di osteocondrosi giovanile dorso-lombare con sintomatologia rachidea dolorosa persistente.
Ipercifosi dorsale ( con fulcro d4 )
Discopatie multiple tratto cervico-dorsale ed ernia d5-d6 mediana e paramediana sinistra.
Scapola alata destra.
Malrotazione emibacino destro associato ad ipoplasia ala iliaca dx.
Piede cavo bilaterale srtutturato ( che altera notevolmente la deambulazione )
Sindrome del tunnel carpale bilaterale.
Sindrome depressiva endoreattiva grave con terapia farmacologica con compenso parziale.
Criptorchidismo sx con cartella clinica del 1984 per intervento chirurgico per orchipitessia ed ernia inguinale congenita ( ricovero per 13giorni )
Il testicolo risulta ritenuto nel 3 canale distale.
Azoospermia, con 3 certificati di spermiogramma con esito di nemaspermi assenti.
Cartella clinica del 1998 reparto endrochinologico, dove si certifica ipogonadismo primario.
Certificato della gastroenterologa asl per ulcera doudenale in fase attiva.
Queste sono le patologie reali,per cui quanta percentuale di invalidita' deve essere di preciso ? Grazie per la risposta in merito.
Distinti Saluti.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

non è la somma delle patologie che conta nella valutazione di invalidità, ma il loro impatto complessivo sulla funzionalità dei vari distretti corporei

da quanto lei riferisce, mi pare improbabile che possa raggiungere la soglia del 74%

in ogni caso, è difficile esprimere un giudizio più preciso senza una visita.

invalidità civile
https://www.medicitalia.it/minforma/medicina-legale-e-delle-assicurazioni/178/legge-104-92-l’handicap
https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=86486
http://www.medico-legale.it/invalidita'_civile.html
http://www.medico-legale.it/handicap_legge_10492.html


Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 158XXX

Grazie Dottore per avermi risposto.
Non mi capacito del perche' non mi hanno considerato un ulcera doudenale attiva da 6mesi nonostane terapia.
Il tutto fattagli vedere con documentazione e foto ulcera.
Al posto dell ulcera doudenale mi hanno messo reflusso gastroesofageo.
E le cartelle dei ricoveri contano come punteggio nelle somme invalidita?
Ho esibito cartella clinica ricovero x 13giorni nel 1984 per criptorchidismo sx,intervento chirurgico per orchipitessia ed ernia inguinale congenita,e testicolo ancora ritenuto nel 3 distale.
Grazie per la risposta.
Saluti