Utente 163XXX
Salve,Dottore,
Negli ultimi tempi il lavoro e diventato molto duro per me.Volevo chiedergli a grandi linee,avendo una invalidita civile del 100% e circa 16 anni di servizio in pubblico impiego (sanita con mansioni op.edile).Se riuscissi ad evere una dipensa dal servizio per non piu proficuo a lavoro.Quanto riscuoterei all'incirca di pensione in Modo che riesca a prendere una decisione visto che le mie patologie sono molte e peggiorano di giorno in giorno (patologie, cirrosi epatica hcv compatibile con attivita,rettocolite ulcerosa,ipertensione arteriosa e linfagite arti inferiori,sindrome ansioso depressiva con attacchi di panico,spondiloartrosi con discopatie e ultimamente mi si è aggiunto un grave squilibrio metabolico ed un impotenza sessuale),La rigrazio anticipatamente e La Saluto Cordialmente.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
GEnt. Utente,
la sua richiesta esula dai compiti medico legali.
Le consiglio di rivolgersi ad una struttura di patronato al fine di calcolare il suo assetto contributivo ed a quanto ammonterebbe la sua pensione mensile.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#2] dopo  
Utente 163XXX

grazie comunque,prendero sicuramente il suo consiglio e mi informero al patronato.cordiali saluti