Utente 139XXX
Gentili dottori ho 24 anni,vorrei presentare la domanda di invalidità civile,sono affetto da "Disturbo Bipolare",la terapia è neurofarmacologica continuativa oltre che psicoterapeutica da quattro anni.
Desidero sapere gentilmente il punteggio di invalidità che potrei ottenere.
Ringrazio e porgo distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente
La Sua condizione clinica può essere riferita alle Tabelle di cui al D.M. 5 febbraio 1992 (Approvazione della nuova tabella indicativa delle percentuali d'invalidità per le minorazioni e malattie invalidanti)per la valutazione dell'Invalidità Civile, secondo le fattispecie riportate di seguito:

Cod.2201 DISTURBI CICLOTIMICI CON CRISI SUBENTRANTI O FORME CRONICHE GRAVI CON NECESSITÀ DI TERAPIA
CONTINUA= 100%

Cod.2202 DISTURBI CICLOTIMICI CHE CONSENTONO UNA LIMITATA ATTIVITÀ PROFESSIONALE E SOCIALE= 36%

Cod.2203 DISTURBI CICLOTIMICI CON RIPERCUSSIONI SULLA VITA SOCIALE= 51-60%

Per la corretta valutazione del grado di invalidità è indispensabile quindi una relazione clinica da perte dello Psichiatra che la segue, dalla quale risulti a quale delle tre condizioni sia assimilabile il Suo caso.
Distinti saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 139XXX

Gentili dottori,
vi scrivo per comunicarvi che, sulla mia diagnosi, lo specialista ha scritto anche che sono affetto da "Gravi problemi disaffettivi".
Ora vorrei sapere con precisione quale punteggio potrei raggiungere.
Mi scuso per l'inconveniente verificatosi e vi ringrazio per la vostra cortesia.
Distinti saluti.

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente
Sulla base della decumentazione specialistica da Lei citata, sembrerebbe che la Sua condizione clinica possa essere ben riferita al

Cod.2203 DISTURBI CICLOTIMICI CON RIPERCUSSIONI SULLA VITA SOCIALE= 51-60%

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]