Utente 189XXX
Un saluto a tutti,cerco brevemente di spiegare cosa mi è successo.Premetto che ho fatto uso di eroina per circa 8 anni,diciamo dal 1990 al 1998.Alla fine di Ottobre 1998 entro in comunità e Vi rimango fino al Dicembre 2000.Nel Dicembre 1998 mi viene sospesa la patente per 4 mesi perchè sempre nel 1998(prima di entrare in Comunità)i carabinieri mi trovano una piccolissima dose di eroina,praticamente per uso personale,nel frattempo mentre ero in comunità mi viene restituita la patente,non mi ricordo bene il periodo ma credo erano nei primi mesi del 1999,qui pensavo che le mie vicissitudini riguardo la patente erano terminate,invece purtroppo non è stato così.....Nel Dicembre del 1999 ho rinnovato la patente ed è stato tutto normale,tutto nella prassi.Per una mia negligenza nel dicembre 2009 mi sono dimenticato di rinnovarla in tempo e giovedì scorso(13 gennaio 2011)sono andato in una scuola guida per rinnovarla, decido di rifare la nuova patente tipo tessera in quanto la mia vecchia patente era abbastanza deteriorata,anche qui tutto normale,mi rilasciano un permesso per circolare e mi dicono di ripassare il giorno dopo per prendere un permesso della motorizzazione in attesa dell'arrivo della nuova patente.Quando venerdì scorso sono andato alla scuola guida per prendere il permesso con mia grande sorpresa mi hanno detto che la motorizzazione si è trattenuta la mia patente per un fatto riguardante il 1999,roba da pazzi.Sono andato subito in motorizzazione per vedere bene come era la storia e praticamente è venuto fuori che nel 1999 mi era stato notificato di fare la revisione della patente e io non l'ho fatto,quel periodo ero in comunità e può darsi che la notifica è arrivata a casa,non lo so,è passato tanto tempo e non ricordo ma di sicuro non sapevo di questo provvedimento e nessuno in questi 11 anni mi ha informato.Faccio un lavoro di rappresentante,quindi la macchina per me è fondamentale.Fortunatamente in motorizzazione ho trovato una persona molto comprensibile che mi ha rilasciato un permesso di 30 giorni ma devo sempre fare gli esami,infatti sono andato subito a prenotarmi.
Adesso quello che Vi chiedo,possono fare una cosa del genere dopo 11 anni e senza che mai nessuno mi abbia detto niente?Che tipo di analisi dovrò fare?Saranno a mie spese?Premetto che dal giorno in cui sono entrato in comunità,quindi Ottobre 1998 non ho più fatto uso di nessuna sostanza stupefacente,non ho mai bevuto,non fumo da ormai 5 anni,diciamo che per quanto riguarda gli esami non ho nulla di cui preoccuparmi.Addirittura qualcuno ha voluto dirmi di stare attento anche a bere la coca-cola in quanto contiene caffeina e potrebbe risultare negli esami,è vera questa cosa?Ho esofagite da reflusso e la mattina prendo una pasticca di Pantoprazolo 40mg.Devo stare attento a certi alimenti?Scusatemi se mi sono dilungato troppo ma dopo le battaglie che ho fatto per uscire dall'eroina mi ritrovo tornato indietro di 11 anni e non vorrei pagarne le conseguenze.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
si tratta chiaramente di un problema amministrativo legato ad una mancata notifica (forse non è stata ricevuta ma mi chiedo se lei è mai stato fermato in questi 11 anni da una pattuglia della stradale o ad un semplice controllo...).
Di fatto, se lei non assume sostanze di natura psicoattiva (in particolare le cosiddette droghe o sostanze alcoliche in misura eccessiva) credo che sia plausibile che la sottopongano a nuovi accertamenti tossicologici (purtroppo a suo carico) ma che non vi saranno problemi ad ottenere la patente.
Ci tenga informati.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#2] dopo  
Utente 189XXX

In questi 11 anni sono stato fermato sicuramente,è per quello infatti che mi chiedo come mai questa cosa sia uscita adesso.Sono passati oltre 12 anni da cui non faccio più uso di nessuna sostanza,come ho detto nemmeno bevo a pranzo o cena perchè sono astemio e non fumo più da oltre 5 anni.Non potevo minimamente pensare che dopo tutto questo tempo venisse fuori una cosa del genere,tra l'altro credo proprio che se ne siano accorti per caso in quanto ho deciso di "rifare" la patente,cioè da quella cartacea alla tessera e come la vecchia patente è andata in motorizzazione se ne sono accorti.Riguardo ciò che ho scritto prima posso stare tranquillo si?Scusami se lo chiedo ma visto come in italia funzionano le cose ho paura anche a bere la cocacola!!Tirare fuori adesso soldi di tasca mia per una cosa del genere è davvero il colmo ma purtroppo non credo ci sia altra strada....Vedo che Lei riceve anche a San Benedetto,io abito vicinissimo,al limite la vengo a trovare per un consulto,va bene?
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
purtroppo non ho l'abitudine di ricevere pazienti che mi contattano su questo sito.
Le consiglio, comunque, data la sua storia di assenza di consumo di sostanze negli ultimi anni, di stare tranquillo e di risparmiare i soldi del mio consulto, non credo le potrei dire più di quello che le ho già indicato.
La commissione che la visiterà si renderà conto della situazione e, stante la negatività delle analisi, le fornirà giustamente la patente.
Cordiali saluti e grazie per la fiducia.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#4] dopo  
Utente 189XXX

Grazie infinite,è stato gentilissimo.