Utente 327XXX
Buongiorno, forse questa non è una delle migliori domande da porvi comunque io provo a farlo lo stesso.Il 28 marzo 2013 ho fumato eroina (4/5 tiri) e a novembre 2014 devo fare l'esame per il rinnovo della patente,certamente mi chiederanno i peli del pube.Considerando che:non usavo più nulla da aprile 2010;mi depilo ogni 3 mesi e l'ultima volta che lo farò sarà ad agosto 2014 quante possibilità ci sono secondo voi che io possa risultare positivo al rinnovo?Esiste un modo per eliminare il più possibile queste tracce dal pelo pubico?Se provassi a farmi prelevare il capello invece che i peli del pube potrebbe cambiare qualcosa?Vi ringrazio anticipatamente della vostra risposta cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Non è chiara una cosa. Se le chiederanno il pelo pubico deve dare quello, se le chiedono il capello deve dare il capello, perché ne parla come se potesse decidere Lei che campione fornire ?

La lunghezza permette di risalire a tempi via via più remoti, dipende da quanti cm ne chiedono.

Per il resto, non è possibile porre domande su come alterare i risultati degli esami.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it

[#2] dopo  
Utente 327XXX

Grazie della Sua risposta, il fatto è che fino ad ora mi è sempre stato prelevato il capello e da due rinnovi a questa parte mi viene prelevato il pelo del pube. Ovviamente io ho chiesto il perchè di questa cosa e mi è stato risposto:"é preferibile il prelievo dalla zona del pube". Dunque, se la loro è una preferenza e no un'imposizione mi viene da pensare che qualora non fosse possibile il prelievo dal pube io possa chiedere il prelievo del capello. Questa comunque è una mia supposizione.
Per quanto riguarda la lunghezza del campione da fornire non mi è mai stato chiesto alcuna misura in particolare.

Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
PISA (PI)
VIGEVANO (PV)
ROMA (RM)
ALESSANDRIA (AL)
BRESCIA (BS)
LUCCA (LU)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Non è chiaro perché in quella sede, comunque il principio non cambia. Strano anche che non sia chiesta una misura, perché a volte la scelta della sede pubica è per la lunghezza insufficiente dei capelli. Comunque la lunghezza dei capelli dovrebbe essere nota in maniera che uno possa regolarsi su cosa gli è richiesto, questo è un suo diritto saperlo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it