Utente 425XXX
Un cordiale saluto ai medici presenti,
Pongo il seguente quesito:
Ho subito un sinistro cadendo da una bicicletta, a causa di una buca sul manto stradale. Mi ha soccorso l'ambulanza intervenuta sul posto in quanto ho battuto il ginocchio destro a terra. Dall'esito della risonanza, effettuata in data 26.09.2016, risulta "presenza di esile falda di versamento intrarticolare. Non alterazioni di rilievo dell'intensità di segnale a provenienza del midollo osseo endospugnoso dei segmenti ossei esaminati. Modeste alterazioni degenerative a carico del corno anteriore del menisco laterale e a carico del corno posteriore del menisco mediale, senza evidenti segni di rottura. Regolari nel loro decorso il legamento crociato posteriore ed i legamenti collaterali. Il legamento anteriore è riconoscibile nel suo decorso e in adiacenza alle fibre legamentse, nei piani posteriori, si riconoscono alcune formazioni cistiche, la maggiore di circa 12 mm, con possibile significato di piccole raccolte in esiti di trauma distrattivo. Conservato lo spessore delle cartilagini articolari.
Dovrò sottopormi a visita medico legale di parte (per una assicurazione da me stipulata) che fa riferimento alle tabelle INAIL. Ho diritto ad un riconoscimento percentuale di danno permanente? Se si a quanto ammonterebbe?
Grazie mille a chi mi risponderà.

[#1] dopo  
Prof. Pietro Rinella

24% attività
4% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Si ma modesto (3% ?)
Prof. Pietro Rinella