Utente 497XXX
Salve, Avrei un dubbio.
E' passato circa un anno da quando ho fatto il trapianto e godo di ottima salute.
Avrei voglia di fare una cosa che volevo da tempo ma che non ho avuto mai occasione di fare. Il porto d'armi per uso sportivo.
Ora, so che ci sono degli accertamenti che dovrei già fare a prescindere, come i prelievi di sangue per l'alcol test o il drug test o come ovviamente la visita psichiatrica. Ma vorrei sapere prima di iniziare se ci sono restrizioni per un trapiantato di rene per quanto concerne il porto d'armi.


Grazie in anticipo per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

a priori la condizione di trapianto renale non risulta fra le condizioni ostative all'idoneità al porto d'armi.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 497XXX

La ringrazio molto Dottore.
Buona Giornata.