Utente 259XXX
Salve! Vi scrivo per mio padre che ha 67 anni ed è affetto da diabete tipo 2.
Ora deve rinnovare la patente. Dagli esami del sangue è uscito un valore di emoglobina glicata pari a 57. Ci è sembrato strano dato che quando la misura a casa ha valori quasi come se non avesse il diabete. Ad ogni modo volevo chiedere se con questo valore di emoglobina glicata é poasibile rinnovare la patente o se potrebbero fargli problemi.

Aggiungo, dato che ho letto che è una cosa che potrebbe influenzare l'esame, che mio padre da anni è affetto da anemia sideropenica e circa ogni 4 mesi deve sottopprsi a flebo di ferro.

Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

effettivamente in letteratura scientifica esistono studi in cui si osserva che la anemia ferrocarenziale determina valori di emoglobina glicata elevati senza corrispondente iperglicemia.
Pertanto Le suggerisco di documentare tale condizione mediante relazione del Diabetologo che segue il caso, in modo che si possa esprimere il giudizio circa l'idoneità alla guida tenendo conto di tale aspetto.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 259XXX

Salve dottore e grazie!!!

Ma lei consiglia di documentare la cosa in quanto con quel valore non verrebbe data l'idoneità alla guida?

[#3]  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

l'emoglobina glicata aumentata sta ad indicare diabete scompensato, e chi ha un diabete scompensato indubbiamente non guida in sicurezza, oltre a non rientrare nei parametri per l'idoneità alla guida.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#4] dopo  
Utente 259XXX

Ok dottore! Ne parleremo con il diabetologo perché mio papà ha la glicemia a digiuno che è circa 90 e anche dopo i pasti non è che sia alta. Una settimana fa abbiamo addirittura chiamato la guardia medica perché aveva la glicemia a 50 e stava male. Anche dopo aver mangiato molti dolci non è salita sopra i 100. 5/6 mesi fa la glicata era a 45... Non ha cambiato né alimentazione né terapia...

Grazie comunque!
Cordiali saluti