Utente 215XXX
Buongiorno sono una ragazza di 34 anni e nel 2007 ho fatto un'ecografia alla
tiroide perche' avevo un nodulo dietro al collo.
Il risultato è stato:
TIROIDE
Tiroide in sede,simmetrica,di normale morfologia,profili e dimensioni,strutturalmente
disomogenea per la presenza a sinistra in sede superficiale di formazione nodulare
iso-ipoecogena di 6,1 mm con sottile orletto periferico ipoecogeno.
Al III° medio in sede posteriore formazione pseudonodulare di 9,7 mm isoecogena
con sottile orletto periferico ipoecogeno.
Minuta lacuna colloidale in para-istmica destra di circa 1,5 mm.
I reperti descritti sono meritevoli di correlazione con i dati bioumorali (FT3,FT4,TSH)
cuffia valutazione specialistica ed eventuale approfondimento diagnostico mediante scintigrafia.

REGIONE LATERO-CERVICALE
L'esplorazione bilaterale delle catene linfonodiali latero-cervicali evidenzia linfonodi con caratristiche ecografiche immuno-reattive,i maggiori a livello 2 e 3
di destra di 21,5 mm e 19,2 mm.
Formazione ovalare verosimilmente di natura linfonodale è riconoscibile in sede
retronucale sinistra di 13 r 7 mm.
Utile follow-up ecografico dopo adeguata terapia medica.
Dopo quest'esito sono andata in medicina nucleare ma il dottore mi ha visitato e mi ha detto che non serviva neanche fare la scintigrafia perchè secondo lui non
era una cosa preoccupante.
Volevo chiedere: dopo 6 anni è utile rifare qualche accertamento?
Grazie per la disponibilita'

[#1]  
83786

Cancellato nel 2015
Gentilissima Signora,
appare utile, da quanto Lei riporta, ripetere almeno gli ormoni tiroidei ed una nuova ecografia della regione cervicale e della tiroide. Si rivolga ad un endocrinologo di sua fiducia.
Saluti

[#2] dopo  
Utente 215XXX

La ringrazio per la sua disponibilita'
Arrivederci