L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 845XXX
gentilissimi dottori,
nel pomeriggio ho assunto un aspirina 500 mg e poi su consiglio di un mio amico che ha seguito un corso di medicine naturali ho assunto arnica montana dose unica per una cefalea muscolo tensiva della quale stò cercando una spiegazione con l'ausilio di un fisiatra. adesso vi chiedo posso avere problemi dopo l'assunzione della dose unica vicina all'aspirina(mi hanno detto che i farmaci omeopatici non possono dare allergia non interagiscono con i farmaci tradizionali e non hanno controindicazioni è vero?)da domani posso comunque iniziare la terapia con arnica montana compl della hell?
grazie a tutti

[#1] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Si, può farlo tranquillamente, ma sarebbe bene che la prescrizione fosse fatta da un medico che l'abbia visitata.

Cordiali saluti
Dr. Tancredi  Ascani
Medico omeopata unicista

www.omeosan.it

[#2] dopo  
Utente 845XXX

grazie mille dottore ,
ne approfitto della sua gentilezza per chiedere se può essere utile anche l'uso di magnesio la sera da usare come palliativo in attesa di una diagnosi più precisa al mio disturbo e di una terapia ancora più specifica e mirata.
grazie ancora

[#3] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Senza una precisa indicazione è sempre meglio astenersi dall'assumere qualsiasi cosa. Questo è il mio parere.

Cordiali saluti
Dr. Tancredi  Ascani
Medico omeopata unicista

www.omeosan.it