L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 733XXX
ormai da mesi soffro di questo maledetto problema....CANDIDA....nonostante la ginecologa mi abbia fatto fare la cura con sporanox(sia a me che a mio marito)e l'uso di ovuli+crema (FALVIN) io ho riavuto la candida...giunta a questo punto non so piu' che fare...anche perchè stiamo cercando di avere un figlio che purtroppo non arriva....vorrei sapere se ci sono cure naturali per poter stare un po' in pace.....dall'ultimo tampone dopo la cura è risultato che ho un ph vaginale alterato, ma la ginecologa non ha dato nessun peso a questo fattore....non bisognerebbe invece ripristinare un ph adeguato??? ringrazio anticipatamente...

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
l'approccio non convenzionale al problema 'candida' è ampio ed offre risultati molto soddisfacenti, si tratti di un evento singolo o delle più spiacevoli condizioni di candida recidivante o cronicizzata.
Nella risoluzione del problema il corretto ph dell'ambiente vaginale ha sicuramente un ruolo importante.

Cordialmente.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica