L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 148XXX
buon giorno le scrivo perchè è ormai da anni che soffro di vulvo vaginite che ogni tanto si riprensenta!comincia ad essere una situazione pesante e dato che le cure con i farmaci "normali" non funzionano a lungo termine ho chiesto a un amica di mia madre che è omeopata un consiglio e lei ha buttato là solo il nome Pulsatilla se ho capito bene e m ha detto che non mi può seguire perchè preferisce seguire solo pochi pazienti alla volta e quindi non ha tempo per me (forse non ne ha voglia) a questo punto mi rivolgo a voi per un parere questo farmaco può andar bene?o me ne consigliate un altro?in caso per quanto lo devo prendere e in che dosi?mi sono scordata di dire che tra i sintomi ho perdite sul giallo come se fosse pus maleodoranti ma soprattutto ultimamente un bruciore intenso all esterno all entrata della vagina e sulle piccole labbra
aspetto con ansia una vostra risposta

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

lei può certamente risolvere la sua vulvovaginite ma la prescrizione deve essere molto precisa, si può rispondere solo dopo avere valutato attentamente tutti i suoi disturbi (le perdite gialle che segnala in ultimo potrebbero essere la causa di tutto).
Se la collega non ha modo di seguirla si rivolga ad altro collega conosciuto; Pulsatilla prescritta sommariamente è probabile che non le dia grandi benefici.

Cordialmente.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#2] dopo  
Utente 148XXX

non potrebbe magari consigliarmi qualcosa lei?purtroppo io abito in una piccola città e l unica omeopata è quest amica di mia madre

[#3] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
E' già molto che in una piccola cittadina ci sia una collega omeopata, insista e sono sicuro che la seguirà.
Codice deontologico e evidenti limiti del mezzo vietano prescrizioni mediche on-line.

Cordialmente.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#4] dopo  
Utente 148XXX

ok grazie comunque è stato molto gentile!