L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 150XXX
Dopo un ascesso alla ghiandola ed una massiccia cura di antibiotici (non è stata possibile l'incisione) mi sono rivolta ad un omeopata che mi ha prescritto helonias heel, durenvis vdur, ed echinacea forte (10 gocce di ogni prodotto per tre volte al giorno)e delle applicazioni locali di aloe pura con femelle quest'ultimo medicinale da assumere per via orale tre volte alla settimana.Inoltre, mi ha fatto escludere dalla dieta latte e latticini.Faccio la cura da venti giorni e sono stata meglio, ma ieri, la ghiandola ha cominciato a farmi male di nuovo pur non gonfiandosi molto in concomitanza con un forte mal di gola.E' presto per dire se la cura sia appropriata ed efficace?Inoltre, volevo sapere se le gocce vanno diluite con acqua.grazie

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

lei ha già notato un miglioramento che suggerisce la validità della cura; ogni variazione deve riferirla al suo medico curante che regolerà di conseguenza la terapia.
Le gocce si possono assumere direttamente in bocca o diluite in acqua.

Cordialmente.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica