L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 281XXX
Buonasera gentili dottori!
Sono stato indirizzato in questa sezione per questo consulto!
Mi sono stati rimossi quattro piccoli condilomi sul frenulo lacerato in occasione di una operazione di frenulotomia (con il bisturi elettrico).

Dopo 15 giorni circa non sembrano esserci recidive. Mi sono stati consigliati da un farmcista Macroce (pastiglie, due volte al giorno), venti giorni di assunzione e poi dieci giorni di stop e ripetere altri venti giorni. Mi è stata consigliata anche la Thuya 7ch (in granuli, comincerò da domani, 3 volte al giorno) e la tintura di Thuya (farò dei lavaggi diluendola con l'acqua e occasionalmente ne applicherò un poco pura). Vorrei ovviamente evitare recidive, se possibile.
Mi date informazioni più precise e pareri su questi prodotti...?sono un oò in ansia! Grazie mille e buon lavoro!

[#1] dopo  
Dr. Sandro Morelli

28% attività
4% attualità
16% socialità
VELLETRI (RM)
LATINA (LT)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
La thuya in tintura madre è tossica ed istiolesiva, va messa con un pennello sui condilomi, per cui ora non gliela consiglio. Va bene la thuya 9CH per via orale
dott. Sandro Morelli