L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 167XXX
Salve, mio padre ha una neoplasia vescicale di 5 cm ed è in attesa di asportazione e successiva analisi.
Nel frattempo un amico che studia erboristeria mi ha consigliato una cura a base di : Curcumina, Estratto di Tè verde, Resveratrolo, Silibinina con 80% silimarina, Omega 3. Mi ha fornito una precisa posologia.
Ora vorrei sapere se questo trattamento (che dura due settimane) può arrecare dei disturbi o problemi o puo' essere provato tranquillamente prima dell'asportazione.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

vari principi attivi fitoterapici possono svolgere un'azione complementare nella terapia antitumorale; comprenderà però come in questa sede non possiamo approvare o smentire uno schema terapeutico particolarmente delicato come in questo caso.

Cordiali saluti.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica