L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 354XXX
Salve, mi hanno proposto una terapia particolare per curare i disturbi di panico e ansia generalizzata, che mi stanno limitando e debilitando non poco da un anno. Ho 21 anni e al presente sono in cura psicologica e farmacologica con Alprazolam 0.25.

Ma veniamo alla terapia. Mi hanno proposto di fare l' "ottimizzazione neuropsicofisica", mi hanno mostrato l'apparecchiatura e spiegato che trasmette attraverso l'orecchio impulsi al cervello volti a "riprogrammare" le sensazioni negative che provocano l'ansia e il panico. Ma io ho paura.....!! Prima di decidere si o no ho bisogno di saperne di più.....!
Mi daranno la scossa? Mi riprogrammeranno la testa? Cambierò carattere o personalità? È come venire ipnotizzati? Ha effetti collaterali di qualsiasi tipo?
E soprattutto.....funziona veramente? È sicuro?
Mi scuso per il bombardamento di domande, ma sono veramente in uno stato di prostrazione e disperazione perché temo di non guarire, ma d'altra parte ho paura di questa nuova terapia, non conosco neanche nessuno che l'ha effettuata.
Vi ringrazio, scusate.

[#1] dopo  
Dr. Andrea Martinez

24% attività
8% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Questa terapia fa parte della classe dei Bio Enhancer ed è sicura, ideata da medici italiani ed applicata da diversi anni. Può trovare alcune testimonianze sul sito dei ricercatori: http://www.irf.it/

E' possibile che parte della sua paura non sia che una resistenza alla guarigione?
Valuti questa possibilità anche assieme al/la sua psicologa/o.

Dottor   Andrea  Martinez
Omeopatia e Medicine integrate
www.andreamartinez.it

[#2] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi

48% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signora
non conosco direttamente la metodica ma è comunque una materia oggetto di insegnamento universitario ; quindi ha i suoi fondamenti; per spiegargliela bene come richiede ci vorrebbe troppo tempo; quindi le allego dunque un link in cui viene spiegata.

Le consiglio in ogni caso, di chiedere spiegazioni e rassicurazioni direttamente agli operatori; non c'è motivo di aver paura perché nessuno interviene in alcun modo su di lei; semplicemente la posizione dei suoi muscoli, la sua postura viene come "scansionata" , il suo sistema nervoso prende consapevolezza delle asimmetrie e le riaggiusta . L'apparecchio non interviene a curarla, è una cura di riflessologia.
http://www.omeolink.it/pages/crm.htm

Cordiali saluti a lei ed anche al Collega che le ha già risposto rassicurandola

Dott.ssa Agnesina Pozzi