L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 331XXX
Buongiorno e grazie per l'attenzione. Mia madre di 81 anni presenta una grave artrosi cervicale che le procura acuti e pesantissimi attacchi di vertigini con vomito tenuti un po' a freno da iniezioni di Voltaren e Plasil. Vorremmo provare l'artiglio del diavolo in capsule di Cronidol Forte,contenente anche Boswellia,o in altre forme che lei magari mi consiglierà, ma il dubbio è questo: può interferire con i farmaci che prende abitualmente, essendo ipertesa, Lobivon beta bloccante, oltre alla Cardio Aspirina e agli integratori Armolipid, Vasobrain, Nootropil e Synapsine? In particolare mi preoccupa il discorso cardiovascolare, avendo una lieve insufficienza mitralica e una piccola ectasia della fossa ovale, senza shunt. Ringraziandola sin d'ora per la disponibilità, la saluto cordialmente.

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe , Christian De Sanctis

28% attività
12% attualità
16% socialità
PESCARA (PE)
CIVITELLA CASANOVA (PE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2015
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile utente,

L'Harpagophytum procumbens, detto anche artiglio del diavolo, è un integratore di derivazione vegetale,indicato come analgesico-antiinfiammatorio in caso di dolore e infiammazione!Poichè il suo meccanismo d'azione è simile a quello dei FANS (farmaci antiinfiammatori non steroidei),ovvero blocca i mediatori dell'infiammazione, il suo uso a mio avviso è da raccomandarsi con molta prudenza in caso di ipertensione,ma non ci sono controindicazioni del Cronidol in tal senso, soprattutto se eventualmente assunto in dosi leggere (non più di due cp al giorno che son la dose minima standard per fare effetto) e considerando che sua madre assume altri farmaci antinfiammatori potenzialmente ipertensivanti, sicuramente più forti dell'artiglio del diavolo (Voltaren,Cardioaspirina)!Prima di intraprendere questa terapia tuttavia,viste le condizioni cliniche di sua madre, consiglio di farsi visitare da un medico esperto in materia! Cordialità!
dr.Giuseppe DE SANCTIS-Pescara
Specialista in Medicina Generale
Esperto in Omeopatia-Omotossicologia-Fitoterapia

[#2] dopo  
Utente 331XXX

La ringrazio infinitamente.

[#3] dopo  
Dr. Giuseppe , Christian De Sanctis

28% attività
12% attualità
16% socialità
PESCARA (PE)
CIVITELLA CASANOVA (PE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2015
Di nulla! Cordialità!
dr.Giuseppe DE SANCTIS-Pescara
Specialista in Medicina Generale
Esperto in Omeopatia-Omotossicologia-Fitoterapia