L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 248XXX
Un saluto a tutti i medici dello staff e grazie come sempre del b el servizio che offrite! Di seguito spiegherò brevemente la mia situazione.

A seguito della perdita del mio lavoro da impiegato, 4 anni fa, da qualche anno lavoro part time in due call call center. Quello della mattina, dove sto da 3 anni per 4 ore al giorno, ha le normali cuffie ad archetto che si collegano al pc; quello del pomeriggio,invece non è strutturato proprio come un call center, ci lavoro da luglio 2015, e ci fanno chiamare con cellulari smarthphone (non di ultimissima generazione) dandoci in dotazione gli auricolari.

Ora, sarà che personalmente con gli auricolari non mi trovo, spesso i potenziali clienti non mi sentono bene, e son costretto a lavorare per 4 ore al giorno quasi sempre col cellulare attacato all'orecchio. Solo ora mi sono deciso a comprare un paio di cuffie ad archetto collegabili col telefono cellulare.... Però sono stato esposto per oltrr un anno a tante radiazioni elettromagnetiche.

Esistono prodotti che possano combattere effetti nocivi che esse producono?

Grazie anticipatamente per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Silvestri

24% attività
20% attualità
12% socialità
ASTI (AT)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2013
Si esistono ma non sono testate per radiazioni magnetiche ma per radiazioni ionizzanti (furono approntate dopo il disastro di Chernobyl). Potrebbe utilizzare per un mese Enterosgel 1 cucchiaio da tavola per 3
Dr. antonio silvestri